alla scoperta della fotografia
cerca nel sito
Accedi al sito
User
Password

Tutti Fotografi | Progresso Fotografico | Riviste Store | Zoom | Zoom 80 90 | Classic Camera | PC Photo | Abbonamenti
Prodotti | Servizi
Reflex | Compatte | Obiettivi
Centro Studi | Test Reflex | Test Obiettivi
Compito a Casa | Concorsi di Fotografia.it | Mi Piace Perché...
Il blog di Fotografia.it | A colloquio con la redazione
Concorsi | Mostre | Workshop
Registro Antifurto
Fotolibreria | Carrello | Abbonamenti
Skip Navigation Links
Dettaglio News
Data Pubblicazione: 22/02/2016

[MWC16] LG G5: doppia fotocamera posteriore e modulo aggiuntivo Cam Plus
 

Il nuovo G5 è uno smartphone molto diverso dal G4 e lo possiamo definire "modulare", in quanto offre la passibilità di montare moduli aggiuntivi (Friends), con cui cambia faccia a seconda delle situazioni. Tra tutti spicca il modulo Cam Plus che trasforma il G5 in una fotocamera, con impugnatura, comandi fisici e una batteria aggiuntiva da 1200 mAh.
LG continua a dimostrare interesse per la fotografia proponendo soluzioni nuove e interessanti. Sul G5 infatti spunta una doppia fotocamera posteriore, due sensori per due angoli di visione differente, uno normale e uno grandangolare. Il sensore della fotocamera principale è da 16 Mpxl CSS (Color Spectrum Sensor), in grado di leggere sia lo spettro RGB che i raggi infrarossi per riconoscere il soggetto e ottimizzarne i colori; l’obiettivo è di luminosità f/1.8 con un campo visivo di 78°. E’ una fotocamera molto simile a quella montata sul modello precedente e in linea con i top di gamma della concorrenza. La seconda fotocamera dispone di un sensore da 8 Mpxl e obiettivo f/2.4 e con un campo visivo di ben 135°, un grandangolo quindi. Il passaggio dall’inquadratura normale a quella grandangolare avviene sfiorando un'icona in modalità fotografica.
Ma c'è di più, il modulo Cam Plus, che si monta staccando il modulo solo batteria. Il Cam Plus porta su G5 un tasto fisico di scatto, un pulsante video dedicato, un indicatore a Led e una piccola ghiera con la quale comandare lo zoom 8x, oltre ad una batteria aggiuntiva che porta la capacità massima del telefono da 2800 mAh a 4000 mAh. Il modulo diventa anche una pratica impugnatura.
Questi gli altri Friends di LG G5, ovvero gli altri moduli e accessori collegabili: un modulo audio sviluppato con Bang&Olufsen e che offre un suono a 32 bit, 360 Cam, una videocamera compatta in grado di registrare video a 360° attraverso due sensori da 13 Mpxl; Rolling Bot, un dispositivo sferico che cattura immagini e video grazie a una fotocamera da 8Mpxl.
Come design G5 è un prodotto completamente nuovo: abbandonato il policarbonato, G5 ha il pannello posteriore in metallo e i pulsanti del volume tornano sulla scocca laterale. Il display è sempre IPS Quantum Dots 2560x1440 ma la dimensione è da 5.3" (5.5" su G4) e con 800nit, il che garantisce una luminosità del 60% superiore. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 820 con 4 GB di Ram e 32 GB di memoria integrata, che può essere espansa fino a 2 TB tramite slot microSD.

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile
commenti (0)

Notizie Correlate:
30/09/2015 Google presenta i nuovi Nexus 6P e Nexus 5X
29/04/2015 LG G4: nuovo sensore Color Spectrum e display con tecnologia Quantum Dots
28/05/2014 LG G3: schermo Quad HD e AF al laser
17/02/2014 LG G Pro 2: il 4K anche su di un phablet
06/09/2013 Focus on IFA 2013: LG
08/08/2013 Nuovo top di gamma da LG: G2
29/03/2007 Da LG, Plasma ed Lcd Full HD
Bookmark and Share

© 2015 Rodolfo Namias Editore Srl. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati.
Rodolfo Namias Editore Srl si trova in Via della Guardia, cap 29012 a Caorso PC (Italy)
p.iva:01656840335 - tel:(+39)02.7000.2222 / fax:(+39)02.71.30.30 - info(chiocciola)fotografia(punto)it / abbonamenti(chiocciola)fotografia(punto)it
alla scoperta della fotografia
cerca nel sito
Accedi al sito
User
Password

Advertisement