X
Entra
Accedi
Ho dimenticato la password
X
Se il tuo indirizzo è presente nel nostro database riceverai una mail con le istruzioni per recuperare la tua password

Chiudi
Reset password
Inserisci il tuo indirizzo email nella casella sottostante e ti invieremo la procedura per resettare la password
Invia
X
Grazie per esserti registrato!

Accedi ora
Registrati
Registrati
Ho dimenticato la password
Fotografia.it

L’amico più fedele del fotografo? Il treppiede

È scomodo, è pesante, è ingombrante, è lungo da posizionare. Ma è fondamentale per chi vuol aumentare il livello delle proprie immagini!

Luca Mich | 20 Febbraio 2022
fotografiapuntoit_utilizzo-manutenzione-treppiede_11

Luca Mich - Cima del Corno Bianco mt. 2316 (BZ) in attesa di fotografare il tramonto

Per me che sono un fotografo di natura, se per sfida mi chiedessero "Se in un viaggio fotografico potessi portare un solo accessorio oltre alla macchina fotografica, cosa porteresti?" non avrei dubbi: porterei senza dubbio il treppiede. Certamente potrei rinunciare ai flash, con fatica. Sostituendolo con l’autoscatto potrei rinunciare a uno scatto remoto. Potrei addirittura separarmi dai miei amatissimi filtri a lastra. Ma non riuscirei a partire senza un buon treppiede. Perché? Semplice: è insostituibile! Vediamo allora un po’ più da vicino questo fedele compagno di tante avventure fotografiche, non solo simbolo ma icona assoluta del fotografo paesaggista. Iniziamo rivolgendoci…
f.it premium
Questo è un articolo PREMIUM
Hai un abbonamento attivo? Effettua il login
Luca Mich
  • Cerca

  •