X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Covid-19: Sony istituisce un fondo di 100 milioni di dollari

Redazione fotografia.it | 3 Aprile 2020

Si chiama “Sony Global Relief Fund for COVID-19” ed è un fondo da 100 milioni di dollari destinato a supportare medici in prima linea, istituzioni di pronto intervento, adolescenti ed educatori e in tutto il mondo.

Sony Headquarter – Tokyo

In termini di supporto medico, 10 milioni di dollari del fondo saranno destinati in primo luogo “COVID-19 Solidarity Response Fund for WHO” creato dalla Fondazione delle Nazioni Unite e dalla Fondazione svizzera per la filantropia, nonché a Medici senza frontiere, UNICEF e UNHCR per assistere gli operatori sanitari e tutti coloro che si trovano in prima linea nella lotta contro il virus. Per quanto riguarda adolescenti ed insegnanti, che in questo periodo sono costretti a lavorare da remoto e rischiano di perdere passi fondamentali nell’educazione a causa della chiusura delle scuole, Sony metterà in campo le sue tecnologie in accordo con i vari istituti superiori. L’azienda cercherà di supportare anche l’industria dei professionisti del settore dell’intrattenimento, intesi come comunità creativa in campo musicale, dell’immagine, del gaming e dell’animazione.

La strada per un sostegno globale è quindi tracciata ed intrapresa. A parte il supporto medico, non è ancora chiaro come verrà destinato il fondo ma sicuramente Sony non mancherà di approfondire nel prossimo futuro.

Redazione fotografia.it
  • Ultime News