X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Panasonic Lumix FZ1000 II: bridge con sensore da 1″

Redazione fotografia.it | 19 Febbraio 2019

Era dal lontano 2014 che Panasonic non aggiornava la sua Lumix FZ1000 ma lo fa in questi primi mesi del 2019 con FZ1000 II, fotocamera bridge con sensore da 1" e la medesima escursione focale equivalente ad un 25-400mm (nel formato 35mm) data dallo zoom Leica 16x.

Lumix FZ1000 II è praticamente identica ad FZ1000, a cambiare solo alcuni paramentri dati dall’aggiornato processore che volocizza alcuni processi e la fornisce di alcune caratteristiche aggiuntive: è in grado di mettere a fuoco in soli 0.09 secondi, lo scatto a raffica è più prestante attestandosi a 12 fps in AFS (9 fps su FZ1000), ha uno stabilizzatore ottico d’immagine Hybrid O.I.S. (Optical Image Stabiliser) a 5 assi, nuovi Photo Styles tra cui l’impostazione L.Monochrome D, tutte le funzioni 4K Photo delle ammiraglie Lumix e la nuova funzione Auto Marking che aiuta il fotografo nella scelta delle immagini meglio riuscite di una raffica. Inoltre il display posteriore touch da 3" passa dai 921600 punti ad 1.250.000 punti.
Per il resto la macchina è rimasta invariata: sensore da 1" e 20 Mpxl, obiettivo Leica DC Vario-Elmarit 16x (eq. 25-400mm), mirino elettronico LVF da 2.360.000 con ingrandimento di 0.74x, gamma ISO espansa fino a 25600.

Panasonic Lumix FZ1000 II sarà disponibile da aprile ad un prezzo di € 850.

Redazione fotografia.it
  • Ultime News