X
Entra
Accedi
Ho dimenticato la password
X
Se il tuo indirizzo è presente nel nostro database riceverai una mail con le istruzioni per recuperare la tua password

Chiudi
Reset password
Inserisci il tuo indirizzo email nella casella sottostante e ti invieremo la procedura per resettare la password
Invia
X
Grazie per esserti registrato!

Accedi ora
Registrati
Registrati
Ho dimenticato la password
Fotografia.it

Pellicola contro Digitale: gamma dinamica a confronto

Redazione fotografia.it | 3 Maggio 2019

Il fotografo Bill Lawson ha provato a mettere a confronto la gamma dinamica di pellicola e fotocamera digitale ed ha usato una Nikon D750 Full Frame a ISO 100 ed una Nikon N90 con Kodak T-Max 100. Su entrambe le fotocamere ha montato un Nikon 135mm f/2  scattando a f/4.8. Per sottoesporre Bill ha utilizzato un filtro ND400 che toglie 9 stop.

Pubblichiamo il video della prova di Bill e due immagini che evidenziano il diverso comportamento dei due media.
Anche a 8 stop non c’è partita: in sovraesposizione vince chiaramente la pellicola, e in sottoesposizione il digitale.

“Penso che il digitale abbia una gamma dinamica utilizzabile da meno 6 o 7 a più 2 – sostiene Lawson – naturalmente è un’opinione soggettiva  e cambiando la fotocamera digitale i risultati potrebbero essere diversi.”
Di certo è che si può sovraesporre con maggiore tranquillità la pellicola, così come sottoesporre con la digitale.

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News