X
Entra
Accedi
Ricordami la password
Fotografia.it

Sony presenta il nuovo FE 70-200mm F2.8 GM OSS II

Redazione fotografia.it | 13 Ottobre 2021

Ridisegnato e migliore sotto svariati aspetti, soprattutto video: il nuovo FE 70-200mm F2.8 GM OSS II appena presentato da Sony è il primo modello della seconda generazione di ottiche professionali G Master.

sony_70-200_gm_prod_5
Sony FE 70-200 F2.8 GM OSS II

Dopo sei anni Sony aggiorna il suo telezoom più venduto, il più ricercato da amatori e professionisti, alla seconda generazione: FE 70-200mm F2.8 GM OSS II. Ma non è solo un lieve aggiornamento, gli ingegneri hanno completamente rivisto il design interno lasciando inalterato quello esterno andando inoltre a risparmiare ben 400 grammi. Il nuovo 70-200mm GM misura infatti 200 x 88mm ma pesa solo 1050 grammi; internamente è composto da 17 elementii suddivisi in 14 gruppi, con due lenti Super ED, due lenti ED, una lente Asferica, una lente Asferica ED e una lente XA e un diaframma arrotondato a 11 lamelle. Nonostante gli elementi siano meno rispetto a quelli utilizzati per la prima versione (32 in 18) questa nuova conformazione interna permette di avere un’immagine migliore, senza flare e ghosting.

I motori dedicati alla messa a fuoco sono 4 e sono lineari, diversamente dal doppio motore ad utrasuoni utilizzato 6 anni fa; in questo modo la velocità è maggiorata e la precisione in tracking è aumentata del 30%. Inoltre è compatibile anche con i 30 fps di Sony A1.

Altre due aggiunte di rilievo: è stata aggiunta sul barilotto una ghiera dell’apertura, con possibilità di Declick, e una terza modalità di stabilizzazione dedicata ai soggetti in movimento. La nuova struttura permette infine di gestire in modo migliore il focus breathe e l’axis shift in modalità video.

Sony FE 70-200mm F2.8 GM OSS II sarà disponibile a fine ottobre ad un prezzo di € 3000. Noi l’abbiamo provato in anteprima, qui sotto la nostra recensione e le prime immagini!

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News