X
Entra
Accedi
Ho dimenticato la password
X
Se il tuo indirizzo è presente nel nostro database riceverai una mail con le istruzioni per recuperare la tua password

Chiudi
Reset password
Inserisci il tuo indirizzo email nella casella sottostante e ti invieremo la procedura per resettare la password
Invia
X
Grazie per esserti registrato!

Accedi ora
Registrati
Registrati
Ho dimenticato la password
Fotografia.it

Droni? Non solo: FPV! (una chat con Pio Andrea Peri)

Pio Andrea Peri ci introduce al mondo adrenalinico dei droni FPV con riprese mozzafiato effettuate sulla costa siciliana nei pressi di Taormina.

Eugenio Tursi | 20 Ottobre 2021
Pio-Andrea-Peri-droni-FPV-Taormina-Isolabella-Sant-Alessio-Siculo.

Pio Andrea Peri e le riprese con droni FPV: Taormina, Isolabella, Sant'Alessio Siculo.

Ho avuto qualche sera fa con Pio Andrea Peri, fotografo e videomaker appassionato di droni e di ripresa aerea, un velocissimo scambio di battute su WhatsApp circa l’impiego dei droni FPV. L’occasione è quella di alcuni video pubblicati dall’autore su Instagram i quali, un po’ come era avvenuto per le immagini ormai virali dei paesaggi siciliani che gli sono proprie, stanno riscuotendo un ottimo riscontro dalla Rete. Pubblichiamo in forma di intervista estemporanea ciò che ci siamo detti sullo smartphone!

Un po’ di brivido con il volo in FPV? Dal minuto 1:30…

Ciao Andrea, ti abbiamo salutato pochissimo tempo fa con le tue splendide immagini della regione in cui vivi, la Sicilia, riprese dal cielo e divenute ormai virali. Oggi torniamo a disturbarti poiché abbiamo visto che ti stai dedicando alla ripresa con gli FPV.

domanda EGT

Una prima domanda è d’obbligo: che cosa sono gli FPV e come riescono a creare questo incredibile effetto di coinvolgimento nelle riprese effettuate con essi?

risponde PAP

La sigla FPV sta per First Person View e, in poche parole, consiste in un sistema di pilotaggio remoto. I droni FPV ti permettono quindi di vedere in prima persona dove stai volando come se fossi a bordo, regalandoti un’esperienza unica. Il volo con un FPV assume caratteristiche totalmente diverse rispetto al pilotare un drone convenzionale in quanto, essendo letteralmente immerso nella visione, ti permette di osare manovre particolari e diverse combinazioni di esse. Di conseguenza le riprese risultano molto coinvolgenti… tanto quanto coinvolgente è l’operazione di volo. Potrei dire, per rendere l’idea, che con un FPV, non piloti semplicemente un drone , ma SEI IL DRONE. Ecco, la sensazione è questa.

domanda EGT

La differenza rispetto a ciò che potevamo osservare solo pochi anni fa con i droni ‘normali’ è incredibile… Ho letto che gli FPV sono piuttosto ‘borderline’ per quello che riguarda l’utilizzo poiché, in teoria, l’impiego di un drone dovrebbe richiedere sempre il contatto visivo da parte del pilota o da parte di un assistente. Indossando il visore questo contatto visivo diretto viene meno: come si risolve la cosa?

risponde PAP

Per quanto riguarda i droni FPV, il volo senza contatto visivo diretto con il drone è consentito ma deve essere presente un assistente al tuo fianco, che sappia darti istruzioni in caso di ostacoli o imprevisti tenendo sotto controllo volo e manovre , questo perché il pilota non vede cosa succede intorno al drone, ma vede ciò che vede il drone. Diventa quindi un lavoro di squadra, una collaborazione tra pilota e assistente, come tra braccio e mente.

domanda EGT

Come si controlla un FPV in termini di volo e di ripresa? Rispetto ad un drone ‘normale’ è molto più complesso o al contrario la possibilità di vedere ciò che il drone ‘vede’ facilita le cose?

risponde PAP

A mio avviso il volo in FPV è più complesso rispetto al volo classico proprio perché vieni proiettato totalmente in un’ altra dimensione e non sempre è facile gestire questa nuova prospettiva, anche fisicamente parlando. É necessaria molta concentrazione. Per esempio capita spesso che la testa o il corpo, involontariamente, tendano a muoversi assecondando le movenze del drone e non sono rari neppure episodi di nausea o disorientamento, soprattutto le prime volte.

Pio-Andrea-Peri-droni-FPV-Taormina-Isolabella-Sant-Alessio-Siculo.
Pio Andrea Peri e le riprese con droni FPV: Taormina, Isolabella, Sant’Alessio Siculo.

Detto questo bisogna però tenere presente che è comunque possibile pilotare un drone FPV sia in ACRO sia in modalità ANGLE. In ACRO (conosciuta anche come modalità manuale o modalità acrobatica) il Flight Controller non livella automaticamente l’aereomobile e di conseguenza tutto è in mano al pilota. In modalità ANGLE al contrario (o modalità stabilizzata con limitazione dell’angolo di inclinazione), una facilitazione ed una maggiore sicurezza sono offerte dal fatto che, quando molli gli stick al centro, il drone si livella automaticamente.

Pio-Andrea-Peri-droni-FPV-Taormina-Isolabella-Sant-Alessio-Siculo.
Pio Andrea Peri e le riprese con droni FPV: Taormina, Isolabella, Sant’Alessio Siculo.
domanda EGT

Quando effettui le virate più dinamiche non si ha paura di perdere il controllo della direzione, soprattutto durante i primi voli? Quanto tempo ci vuole per ‘prenderci la mano?

risponde PAP

Ogni operazione di volo ha correlati i propri rischi, ancor più con un drone FPV, bisogna sempre tenere in conto che l’imprevisto è dietro l’angolo. Chiaramente il margine di rischio diminuisce con l’esperienza, con un adeguato studio del territorio e soprattutto attenendosi sempre alle regole, ma non si avvicina mai allo zero, soprattutto in questi tipi di voli , quindi… tenete sempre pronto il kit di riparazione!

domanda EGT

Le persone affascinate da questo tipo di strumento sono moltissime e molti si buttano in questo nuovo ambito esplorativo senza avere mai operato con un drone convenzionale, meno che mai avendo tra le mani un patentino ENAC! A chi volesse iniziare ad esplorare il mondo della ripresa dal cielo che step suggeriresti di percorrere per non rischiare danni a cose, a persone o al drone stesso?

risponde PAP

Il mio consiglio è molto semplice : MAI IMPROVVISARE! Quindi i primi passi sono informarsi , studiare, conseguire le patenti, rispettare le regole, e poi, parlando di droni FPV, armarsi d tanta pazienza, sedersi al pc e masticare ore ed ore di simulatore. Capisco bene che il richiamo dell’adrenalina è forte, ma pilotare un drone del genere non è una cosa che si può fare dall’oggi al domani, serve davvero tanta tanta esercitazione, prima virtuale per poi gradualmente iniziare a provarlo nel mondo reale, iniziando da spazi con pochi ostacoli per andare via via aumentando il livello di difficoltà. Le sensazioni che si provano hanno davvero dell’incredibile, ma non dobbiamo mai dimenticare che la priorità in qualsiasi tipo di volo è la sicurezza.

domanda EGT

Qualsiasi drone può divenire un FPV semplicemente collegandovi un visore in luogo di un controller remoti convenzionale?

risponde PAP

Assolutamente no! La tipologia di volo e la metodologia di pilotaggio sono completamente differenti, per di più gli FPV strutturalmente hanno una aerodinamicità diversa rispetto ad un drone normale. Gli FPV possono essere analogici o digitali. Nel primo caso si ha una latenza pari a 0 ma una qualità video alquanto scadente, nel secondo caso invece la latenza è di qualche millesimo di secondo, quasi impercettibile ad occhio nudo, ma si ha una migliore qualità video. Quindi mettendo un visore ad un drone classico riesco ad avere la visuale del drone stesso ma non le caratteristiche tecniche che rimangono sempre quelle proprio di un drone ‘normale’.

Pio-Andrea-Peri-droni-FPV-Taormina-Isolabella-Sant-Alessio-Siculo.
Pio Andrea Peri e le riprese con droni FPV: Taormina, Isolabella, Sant’Alessio Siculo.
domanda EGT

Che modello è il tuo? E che costi ha un FPV di questo genere? Dal punto di vista dei motori, della meccanica e dell’autonomia energetica un FPV è differente rispetto ad un drome normale?

risponde PAP

Io possiedo due droni FPV. Un analogico TYRO 109 ed un digitale della DJI. I costi per un buon drone FPV variano dai 350 ai 600 euro, prezzo riferito solo al corpo drone, poi vi sono gli accessori, nello specifico visori (nel mio caso un Google v2 dal prezzo di circa 659 euro) e una buona radio (200 euro circa). Le differenze di struttura e prestazione tra FPV e drone normale sono abissali. Una fra tutte la velocità. Basti pensare che un FPV può raggiungere i 200 km orari, a pagarne in questo caso è pero il dispendio energetico, infatti i tempi di volo si riducono drasticamente.

Pio-Andrea-Peri-droni-FPV-Taormina-Isolabella-Sant-Alessio-Siculo.
Pio Andrea Peri e le riprese con droni FPV: Taormina, Isolabella, Sant’Alessio Siculo.
domanda EGT

Forse per la caratteristica dinamica delle inquadrature sembrerebbe molto più reattivo e performante… Dicci la verità, riprendendo gli stupendi paesaggi in cui ti trovi con un FPV non hai veramente la sensazione di volarci sopra?!

risponde PAP

Il volo in FPV è adrenalina all’ennesima potenza, per me è un qualcosa che ti astrae dalla normale visione delle cose trasportandoti in una dimensione sovrannaturale, i tuoi occhi diventano gli occhi del drone e viceversa.

Pio-Andrea-Peri-droni-FPV-Taormina-Isolabella-Sant-Alessio-Siculo.
Pio Andrea Peri e le riprese con droni FPV: Taormina, Isolabella, Sant’Alessio Siculo.

Grazie Andrea, ti rinnoviamo i complimenti per gli incredibili scenari che ci mostri.

Pio-Andrea-Peri-droni-FPV-Taormina-Isolabella-Sant-Alessio-Siculo.
Pio Andrea Peri e le riprese con droni FPV: Taormina, Isolabella, Sant’Alessio Siculo.

Pio Andrea Peri è raggiungibile coi suoi lavori tramite i più diffusi social network:

IG: @pioandreaperi

YT: Pio Andrea Peri

FB: PioAndreaPeri

Eugenio Tursi
Nato a Firenze nel 1974, ho fatto tutto al contrario. Dia prima, camera oscura dopo. Prima dell'Hasselblad avevo già la digitale. Ho imparato da Alpino, frequentando ed insegnando poi in scuole di fotografia milanesi. Scrivo dal 1999, mi laureo in Informatica e ricollego il tutto alla fotografia digitale. Faccio anche il fotografo freelance oltre a coordinare Progresso Fotografico che conobbi nel 1995. Mi hanno insegnato 'qualcosa’ Leonardo Brogioni, Roberto Signorini, Gerardo Bonomo.
  • Cerca

  • Ultime News