X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Canon presenta un sensore da 250 Mpxl

Redazione fotografia.it | 19 Ottobre 2020

Canon ha appena mostrato il funzionamento di un sensore APS-H da ben 250 Mpxl e lo ha fatto tramite il canale Canon Marketing Japan di Youtube: LI8020SAC (a colori) e LI8020SAM (monocromatico) saranno disponibili per la produzione a fine ottobre.

Questo nuovo sensore CMOS ad altissima risoluzione con circa 250 Mpxl (19568 x 12588 pixel) ha una superficie di 29.35 x 18.88mm con pixel da 1.5 micron. Per capirne la qualità bisogna realizzare che l’ouput possibile è circa 30 volte superiore alla risoluzione 4K (3.840 x 2.160 pixel) e circa 125 volte la risoluzione Full HD (1.920 x 1.080 pixel). Gli scopi per i quali è stato creato sono molteplici e variano dalle applicazioni industriali alla videosorveglianza di aree molto estese all’utilizzo sui microscopi.

canon-sensore-250Mpxl
Il sensore Canon CMOS APS-H da 250Mpxl

Perfezionando il circuito e migliorando la tecnologia di elaborazione del segnale Canon è riuscita ad ottenere una lettura del segnale ad altissima velocità pari circa 1.25 miliardi di pixel al secondo, ciò vuol dire che è in grado di sostenere una cadenza di 5fps a 10-bit. Inoltre è dotato di una “funzione di lettura ROI (Region of Interest)” che legge selettivamente solo un’area specifica ad alta velocità: a 24fps per il formato 8K (7.680 x 4.320 pixel), 30fps per il 4K (3.840 x 2.160) e 60fps per il Full HD (1.920 x 1.080).

Redazione fotografia.it