X
Entra
Accedi
Ho dimenticato la password
X
Se il tuo indirizzo è presente nel nostro database riceverai una mail con le istruzioni per recuperare la tua password

Chiudi
Reset password
Inserisci il tuo indirizzo email nella casella sottostante e ti invieremo la procedura per resettare la password
Invia
X
Grazie per esserti registrato!

Accedi ora
Registrati
Registrati
Ho dimenticato la password
Fotografia.it

FilmNeverDie CP800 promette lo sviluppo di pellicole formato 135 e 120 a casa propria

Redazione fotografia.it | 24 Agosto 2021

FilmNeverDie – laboratorio fotografico professionale con sede a Melbourne – ha annunciato una campagna Kickstarter per la sua Compact Processor 800 (CP800), una macchina modulare per lo sviluppo di rullini formato 135 e 120.

Mike-Liu
Mike Liu, Product Developer/Project Manager FilmNeverDie

FilmNeverDie non è certo la prima ad avere una simile idea: in tanti hanno provato a creare una macchina per lo sviluppo “casalingo” senza però riuscirci appieno. Ma CP800 sembra diversa. A quanto si può leggere dalla campagna di raccolta fondi su Kickstarter è indirizzata tanto al cliente finale quando al laboratorio medio-piccolo. Il progetto nasce dall’esigenza di snellire un processo dove si utilizzano grandi e datati macchinari: alla lunga necessitano di manutenzione e i pezzi di ricambio sono sempre più difficili da reperire. Inoltre Compact Processor 800 sembra garantire un flusso di lavoro importante per essere così compatta.

CP800 può elaborare fino a otto rulli di pellicola formato 135 o fino a quattro formato 120 alla volta grazie ad una struttura a semicilindro che contiene due bobine autobloccanti; è compatibile con processi in bianco e nero, C41 negativo, E6 positivo ed ECN-2. Ha cinque vasche per i chimici, una per l’acqua e due contenitori removibili da due a cinque litri per lo scarico. Per garantire che la pellicola si bagni correttamente nei chimici ha un sistema di agitazione motorizzato a tre velocità programmabili; inoltre è dotata anche di un sistema di controllo della temperatura preciso con variazioni di +/- 0.2°.

Il sistema è modulare e può essere “spezzato” o montato su un apposito mobile:

  • CP800: 620 x 265 x 210mm
  • Vasche per chimici: 640 x 310 x 405mm
  • Struttura completa: 690 x 340 x 1100mm

Ma Mike Liu, Product Developer/Project Manager FilmNeverDie, ha puntato molto su questa struttura; le vasche che si vedono nei filmati infatti non sono obbligatorie, volendo se ne possono usare di qualsiasi tipo e dimensione.

Secondo FilmNeverDie il primo lotto di 30 unità CP800 verrà spedito a maggio 2022.

Redazione fotografia.it
  • Cerca