X
Entra
Accedi
Ricordami la password
Fotografia.it

I finalisti del World Report Award 2021

Redazione fotografia.it | 19 Luglio 2021

Annunciati i finalisti del World Report Award 2021, concorso legato al Festival della Fotografia Etica di Lodi, che da sempre ha come perno centrale il fotogiornalismo. I vincitori assoluti di questa undicesima edizione verranno proclamati il 30 agosto.

Il World Report Award, aperto a professionisti e non, ha come focus il fotogiornalismo: persone e storie, fenomeni sociali, costumi, civiltà, grandi tragedie e piccole gioie quotidiane, cambiamenti e immutabilità. Il tutto in partnership con Fujifilm, che da anni supporta il Festival della Fotografia Etica. Ecco quindi la shortlist dei finalisti, dalla quale verranno scelti i vincitori assoluti che saranno resi noti il 30 agosto.

Master award

Nicolò Filippo Rosso – Exodus, Colombia

Una giovane ragazza guarda il suo bicchiere di plastica vuoto mentre chiede l’elemosina lungo la strada nella capitale, Bogotà. Ci sono più di un milione di migranti venezuelani in Colombia, dove il governo ha concesso loro il diritto di soggiornare e lavorare e ha stabilito che i bambini nati nel paese da genitori venezuelani possono acquisire la nazionalità colombiana.

Nicolò-Filippo-Rosso_2_wra2021
Nicolò Filippo Rosso – Exodus, Colombia

Max Cabello Orcasitas – Peruvian Post-Conflict Stories

Maximiliana Contreras, nel cimitero di Chungui nella regione di Ayacucha nelle Ande del Perù centro-meridionale. Suo marito è annegato dopo aver tentato di fuggire dai membri dello Shining Path. 5 ottobre 2013.

Max-Cabello-Orcasitas_wra2021
Max Cabello Orcasitas – Peruvian Post-Conflict Stories

Jérémy Lempin – Doctor Peyo and Mister Hasse, France

Un paziente saluta un cavallo in un centro di cure palliative in un ospedale di Calais.

Jérémy-Lempin_wra2021
Jérémy Lempin – Doctor Peyo and Mister Hasse, France

Gabriele Galimberti – The Ameriguns, US

Ogni giorno, quasi 900.000 persone aspettano che Torrell Jasper faccia la sua comparsa su Instagram e mostri una delle sue pistole dal cortile di casa sua a Schriever, in Louisiana. Ex marine, Jasper ha imparato a sparare da bambino e ha trascorso diversi anni in zone di guerra, “dove premere il grilletto e colpire il bersaglio era una questione di vita o di morte”.

Gabriele-Galimberti_wra2021
Gabriele Galimberti – The Ameriguns, US

Short story award

Tariq Zaidi – Sin Salida – El Salvador, 2018-2020

Una donna siede fuori da un bordello durante un raid della polizia a Lourdes, nel dipartimento di La Libertad.

Tariq-Zaidi_wra2021
Tariq Zaidi – Sin Salida – El Salvador, 2018-2020

Nicolò Filippo Rosso – Consumed by Grief, Guatemala

Le persone in lutto si recano al cimitero di Tuilelen per la sepoltura di Rivaldo Jimenez Ramirez, Santa Cristina Garcia e Ivan Gudiel Pablo il 14 marzo 2021. A marzo i corpi di 13 migranti uccisi in Messico sono stati restituiti al loro villaggio in Guatemala avvolti nelle bandiere nazionali. Era l’inverso del viaggio che fecero a gennaio quando lasciarono le aride montagne di Comitancillo per il confine con il Texas per trovare lavoro.

Nicolò-Filippo-Rosso_wra2021
Nicolò Filippo Rosso – Consumed by Grief, Guatemala

Gabriele Cecconi – TiàWùk, Kuwait

Una donna guida un simulatore di astronave nel Museo dello Spazio presso il centro culturale Sheikh Abdullah Al Salem a Kuwait City. Questo sito di 18 ettari è stato aperto nel 2018 ed è il più grande complesso culturale del mondo, comprendente sei musei e gallerie.

Gabriele-Cecconi_wra2021
Gabriele Cecconi – TiàWùk, Kuwait

Didier Bizet – Brave New World

Alcune bambole reborn sono dotate di dispositivi che imitano il battito cardiaco, la respirazione, la suzione e persino la mobilità della testa. Ricaricabili tramite USB, i dispositivi sono accuratamente nascosti nell’imbottitura della bambola.

Didier-Bizet_wra2021
Didier Bizet – Brave New World

Single shot award

Zach Birdsong – US

Jade Battle, cinque anni, regge un cartello mentre Terrance Martin parla in un megafono durante una marcia di Black Lives Matter a Winchester, nel Tennessee.

Zach-Birdsong_wra2021
Zach Birdsong – US

Alain Schroeder – Indonesia

Otan, un orango maschio di tre anni confiscato da una casa a West Java da Jakarta Animal Network, presso la scuola forestale dell’organizzazione benefica. L’orangutan di Sumatra in Indonesia è gravemente minacciato dall’esaurimento e dalla frammentazione della foresta pluviale. Mentre le piantagioni di olio di palma e gomma, il disboscamento, l’estrazione mineraria e la caccia continuano a proliferare, gli oranghi vengono costretti a lasciare il loro habitat naturale.

Alain-Schroeder_wra2021
Alain Schroeder – Indonesia

Cristiano Volk – Italy

Salvatore, che ha recentemente vinto un importante concorso di drag queen, ha 31 anni. Ha sperimentato l’omofobia alle scuole medie, quando non riusciva a socializzare e integrarsi con altri ragazzi della sua età.

Cristiano-Volk_wra2021
Cristiano Volk – Italy

Spotlight award

Jędrzej Nowicki – The Scars, Belarus

Alexander, un manifestante detenuto a Minsk. Stava andando nell’appartamento del suo amico quando è stato catturato dall’esercito bielorusso. Ha trascorso quattro giorni in custodia ed è stato picchiato più volte.

Jędrzej-Nowicki_wra2021
Jędrzej Nowicki – The Scars, Belarus

Mariusz Smiejek – Not Surrendering, Northern Ireland

Bambini giocano con le bandiere tricolori irlandesi che verranno poste sopra i falò per essere bruciate durante le celebrazioni dell’undicesima notte.

Mariusz-Smiejek_wra2021
Mariusz Smiejek – Not Surrendering, Northern Ireland

Nicola Zolin – A Cry of Life in Gaza

Jumana Shaheen, la prima giocatrice di baseball palestinese adulta a Gaza, si prepara per una partita contro la squadra di Al Aqsa. La sua squadra è stata fondata due anni fa e ha ispirato i palestinesi a iniziare a giocare a baseball. Sogna una squadra nazionale di baseball palestinese.

Nicola-Zolin_wra2021
Nicola Zolin – A Cry of Life in Gaza

Kiran Ridley – After The War: Armenia’s Uncertain Future

La gente manifesta nel centro di Yerevan contro il governo armeno, accusato della sconfitta nella guerra del Nagorno-Karabakh.

Kiran-Ridley_wra2021
Kiran Ridley – After The War: Armenia’s Uncertain Future

Future generations award

Stefano Mirabella – Dom, Poland

Bambini giocano in una fattoria di famiglia a Cieszęta, un remoto villaggio nel nord della Polonia.

Mirabella-Stefano_wra2021
Stefano Mirabella – Dom, Poland

Daniele Vita – San Berillo Calcio Junior

Una ragazza guarda la squadra di calcio San Berillo Junior giocare in un torneo durante la Festa della Madonna del Carmelo a Catania.

Daniele-Vita_wra2021
Daniele Vita – San Berillo Calcio Junior

Natalia Kepesz – Niewybuck

Piotr, Jurek e Tomek partecipano a un’esercitazione che simula un’emergenza di inquinamento atmosferico, in un campo militare estivo in Polonia. I campi militari estivi della gioventù esistono in Polonia dagli anni ’20.

Natalia-Kepesz_wra2021
Natalia Kepesz – Niewybuck

Student award

Jana Mai – The Descendants Of The Wolves, Moldova

Il lupo ha un grande significato nella vita della minoranza gagauza moldava, di etnia turca con fede cristiana ortodossa. Il lupo è un simbolo di indipendenza ed è raffigurato sulla bandiera repubblicana di Gagauz.

Jana-Mai_wra2021
Jana Mai – The Descendants Of The Wolves, Moldova

Maria Giulia Trombini – My Name is Nico, Italy

Il progetto racconta la storia di Nico, un giovane ragazzo in transizione. Il suo viaggio si svolge in Italia, Paese che è al 35° posto su 49 Paesi per diritti LGBT+, secondo i dati forniti da Rainbow Europe.

Maria-Giulia-Trombini_wra2021
Maria Giulia Trombini – My Name is Nico, Italy
Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News