X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Il Siena Awards 2020 non si fermerà

Redazione fotografia.it | 21 Aprile 2020

Il Siena International Photo Awards, festival dedicato alle arti visive che dal 24 ottobre al 1 dicembre 2020 animerà l’intera città di Siena, comunica oggi l’intenzione di non fermarsi attraverso il suo “scatto di lancio”, quella che è e sarà la copertina del festival di quest’anno: l’immagine del carabiniere Giuseppe Ulizio, di stanza a Udine, che immortala il gesto gentile di una bambina che, con la mascherina, offre dei fiori.

“La foto coglie un gesto semplice e dolce, dove protagonista della scena è una bambina di Udine, la piccola Melissa, che regala un piccolo bouquet di fiori come segno di incoraggiamento e speranza, in un momento difficile, come quello dell’epidemia del Covid-19. Uno scatto che raccoglie il senso profondo del festival: il potere dell’immaginazione, un dono imprescindibile che non si ferma. I Siena Awards nascono proprio per raccontare i migliori talenti della fotografia del mondo. Persone di ogni cultura che mettono in scena il proprio talento, raccontando storie piccole e grandi. Dal fotografo che entra in uno scenario di guerra, a chi si veste come un panda per fotografarne i comportamenti; da chi si chiude in uno studio a chi vola con un drone. E nella foto che lancia il festival, nell’immagine di questa bambina, ci sono tutti i fotografi del Siena Awards, tutti coloro che continuano a guardare ammirati il frutto della loro immaginazione. Tutti coloro che non si sono arresi e che credono ancora nella bellezza delle piccole cose.”

Con queste parole quindi Luca Venturi, ideatore e direttore artistico del Festival, presenta la nuova edizione di Siena Awards. I finalisti sono stati scelti, la premiazione si dovrebbe tenere il 25 ottobre.

In cuor nostro ci auguriamo che la manifestazione possa tenersi dal vivo e non in streaming, vorrebbe dire che il peggio è davvero passato.

Redazione fotografia.it
  • Ultime News