X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Selena Gomez e il video ripreso con iPhone 11 Pro: segreti di backstage

Redazione fotografia.it | 26 Ottobre 2019

A dire il vero non è la prima volta che un video musicale (o persino un film) sono girati interamente con un iPhone, spesso esaltato come lo smartphone per le riprese video. Tuttavia tali video venivano realizzati ricorrendo ad accessori professionali fuori della portata della maggior parte degli utenti iPhone; come spiegava Marques Brownlee (MKBHD) Youtuber americano noto per i suoi video tecnologici, questi video sono in genere girati su rig per iPhone con obiettivi professionali, stabilizzatori (gimbal) e altri costosi dispositivi cinematografici. Video quindi girati con un iPhone … che in realtà iPhone non è.

Il caso del video di “Lose You to Love Me” è però diverso: la regista Sophie Muller ha voluto realizzare riprese molto semplici. Come si capisce dal backstage di Hunter Simmons (vedi sotto), il video sembra ripreso su un iPhone 11 Pro senza aggiuntivi ottici; l’illuminazione è certamente professionale, così come si intuisce l’uso di uno stabilizzatore, ma la configurazione è certamente più semplice rispetto ad un iPhone montato su gimbal e dotato di ottiche professionali.

I movimenti di camera nel video appaiono molto limitati, così come la post-produzione, con alcune sovrapposizioni di immagini.
Il risultato appare abbastanza semplice tanto da dare l’impressione di poter essere rifatto con un normale iPhone; è un video quindi “più onesto” nel momento in cui lo si definisce “realizzato con iPhone”. A patto di avere capacità e visione artistica.
Credits: foto di backstage di Ashley Osborn sul set del video di Selena Gomez diretto da Sophie Muller. Courtesy of Apple.

Qui sotto il video ufficiale

Redazione fotografia.it
  • Ultime News