X
Entra
Accedi
Ho dimenticato la password
X
Se il tuo indirizzo è presente nel nostro database riceverai una mail con le istruzioni per recuperare la tua password

Chiudi
Reset password
Inserisci il tuo indirizzo email nella casella sottostante e ti invieremo la procedura per resettare la password
Invia
X
Grazie per esserti registrato!

Accedi ora
Registrati
Registrati
Ho dimenticato la password
Fotografia.it

UHS-II, le schede di memoria più potenti

Redazione fotografia.it | 29 Agosto 2018

Abbiamo provato la Sandisk Extreme Pro 300 MB/s SDHC UHS-II che è risultata la più performante scheda SD tra quelle offerte da Sandisk. Grazie all’interfaccia UHS-II raggiunge infatti i 300 MB/s di velocità in lettura e 250 MB/s di velocità in scrittura.
Occorre però che la fotocamera (o il dispositivo) supporti questo standard, altrimenti la scheda tornerà alla modalità UHS-I.
Le schede UHS-II sono riconoscibili per la seconda fila di contatti sul lato inferiore; sono questi che forniscono l’interfaccia ad alta velocità. La prima fila invece è quella dei tradizionali contatti SD che supportano fino alla velocità UHS-I.
La nuova scheda Extreme Pro 300 MB/s UHS-II è un aggiornamento della scheda Extreme Pro 280 MB/s UHS-II. Quando la vecchia scheda da 280 MB/s era utilizzata in modalità UHS-I, la velocità del bus era di 50 MB/s. Le nuove schede da 300 MB/s invece consentono una velocità del bus fino a 104 MB/s in modalità UHS-I.
Non tutte le fotocamere possono sfruttare la velocità UHS-II offerta da questa scheda, solo le fotocamere di fascia elevata possono funzionare questa modalità; tuttavia se una fotocamera non supporta lo standard UHS-II, questo non significa che la scheda non possa essere utilizzata comunque, semplicemente funzionerà a velocità UHS-I, come una normale UHS-I.
Anche in questo caso tuttavia potrebbe essere utile scegliere una scheda UHS-II; infatti usando un lettore di schede UHS-II si può sfruttare la maggiore velocità di trasferimento che arriva fino a 300 MB/s.

Le misure del sito www.cameramemoryspeed.com
La Sandisk Extreme Pro 300 MB/s SDHC UHS-II 32 GB è stata provata con vari lettori di schede con supporto UHS-I e UHS-II.
La massima velocità di lettura sequenziale ha fornito 306,8 MB/s, con una velocità di scrittura di 250,4 MB/s.
La nuova scheda Extreme Pro da 300 MB/s è più veloce della precedente scheda da 280 MB/s. La vecchia scheda raggiungeva infatti i 280 MB/s in lettura e i 250 MB/s in scrittura.
Nei lettori di schede che non supportano lo standard UHS-II la scheda ritorna alla modalità UHS-I. Nella prova in questa modalità la scheda ha raggiunto una velocità di lettura di 96,8 MB/s e una velocità di scrittura di 88,0 MB/s. Questo risultato è molto superiore a quello rilevato con la precedente scheda SanDisk Extreme Pro da 280 MB/s, che arrivava al massimo a 48,2 MB/s in lettura e a 46,1 MB/s in scrittura.
La nuova scheda da 300 MB/s supporta infatti la modalità bus SDR104 che permette di raggiungere velocità più elevate in modalità UHS-I.
La scheda UHS-II da 32 GB SDHC Extreme Pro da 300 MB/s è stata provata anche con alcune fotocamere testando la velocità media di scrittura durante lo scatto continuo.

Fotocamera    Velocità di scrittura (MB/s)
Sony A9                         145.6
Canon Eos 800D          80.3
Nikon D7500                 80.2
Canon 77D                    80.1
Panasonic GH5            77.4

La Sandisk Extreme Pro 300 MB/s SDHC UHS-II 32 GB è disponibile sul sito www.fotografiastore.it

 

 

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News