X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Riprendiamoci la vita! Progetto fotografico di Massimo Beni.

Eugenio Tursi | 8 Giugno 2020

Non ci capita spesso di pubblicare progetti di still-life o di macro proposti da coloro che leggono le nostre riviste o che seguono il nostro sito Fotografia.it. Soprattutto questi progetti appaiono di difficile collocazione poiché molto facilmente evadono un tema che possa riguardare ambiti differenti dalla loro stessa natura. In questo caso la macro realizzata da Massimo Beni non fa eccezione ma ho pensato di citarla egualmente poiché mostra due pregi… ed un goloso difetto! I pregi riguardano la buona qualità della macro proposta i termini di composizione e di messa a fuoco, per altro su un soggetto naturalmente in movimento. Il coleottero fotografato (ammetto la mia ignoranza nello specificare ulteriori nozioni di tassonomia animale!) ha una indubbia estetica degna di divenire soggetto per uno scatto o addirittura per una serie e lo sfondo di colorazione assolutamente originale ne motiva ulteriormente la cattura (fotografica!). Il difetto insiste al contrario sull’editing degli scatti che è oggettivamente basilare. Ma questo mi induce a spronare l’autore a percorrere le strade dello ‘sviluppo’ dei fotogrammi poiché, glielo garantisco, questi scatti se sottoposti ad una sessione di editing adatta potrebbero dare vita a immagini veramente splendide! Motivo per cui ho assolutamente voluto pubblicare il suo progetto. Buona ripresa!

Puoi trovare questa gallery nei seguenti post
Eugenio Tursi
Nato a Firenze nel 1974, ho fatto tutto al contrario. Dia prima, camera oscura dopo. Prima dell'Hasselblad avevo già la digitale. Ho imparato da Alpino, frequentando ed insegnando poi in scuole di fotografia milanesi. Scrivo dal 1999, mi laureo in Informatica e ricollego il tutto alla fotografia digitale. Faccio anche il fotografo freelance oltre a coordinare Progresso Fotografico che conobbi nel 1995. Mi hanno insegnato 'qualcosa’ Leonardo Brogioni, Roberto Signorini, Gerardo Bonomo.
  • Ultime News