X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Canon EOS M50 II: Eye AF e video streaming

Redazione fotografia.it | 14 Ottobre 2020

Con EOS M50 II Canon aggiorna il suo modello mirrorless APS di fascia media, andando ad aggiungere poche ma mirate migliorie che saranno gradite soprattutto dai vloggers e da chi utilizza una macchina fotografica per riprendersi nelle più svariate situazioni.

canon-eos-m50-ii
Canon EOS M50 II

Le migliorie sono tutte legate ad aspetti interni alla macchina, la forma esteriore è rimasta uguale a quella di EOS M50 (modello che aveva introdotto il nuovo formato Raw CR3) ma con questi pochi ma significativi passi avanti Canon EOS M50 II strizza l’occhio ai content creators e a tutti coloro che cercano un prodotto versatile, piccolo, leggero e di qualità. Il focus è quindi su una migliore esperienza di registrazione video, soprattutto se dovranno essere veicolati su Instagram e Youtube: nel primo caso è stato aggiunto il formato verticale, ideale per i contenuti che dovranno essere veicolati immediatamente su social media; nel secondo invece si potrà scegliere di andare direttamente in live stream su Youtube attraverso la connessione wireless di uno smartphone collegato. Il tutto con il supporto di un sistema AF Dual Pixel aggiornato e ora in grado di garantire Eye AF (solo Face Detection su EOS M50) sia in foto come in video. Anche il display touch estraibile ha subito un lieve upgrade nell’interfaccia: ora figura un pulsante di registrazione video a sfioramento ma soprattutto permette il touch & drag AF anche con l’occhio al mirino.

Rimangono invece invariate anche le caratteristiche tecniche: sensore CMOS APS da 24 Mpxl, processore Digic 8, raffica da 10 fps in AF-S e 7 fps in AF-C, video in formato 4K/24p con possibilità di Frame Grab (estrapolare dal filmato immagini con risoluzione da 8 Mpxl), connessioni Wi-Fi con NFC e Bluethooth Low Energy.

Canon EOS M50 II sarà disponibile a breve, prezzi per l’Italia ancora da comunicare.

Redazione fotografia.it
  • Ultime News