Fotografia.it

Da Ghirri a Erwitt passando per McCurry: l’asta milanese da non perdere

Redazione fotografia.it | 29 Ottobre 2019

Si svolgerà domani 30 ottobre 2019 la grande asta autunnale del dipartimento di fotografia di Finearte con 294 lotti in un’unica tornata presso la sede di via Paolo Sarpi 6.

Per i collezionisti e appassionati è un’occasione davvero imperdibile in quanto l’asta spazia dalla fotografia nazionale -Luigi Ghirri, Massimo Vitali, Franco Fontana (notevole al lotto 2 “Baia delle Zagare”, stima €1.500 – 2.500), Mario Giacomelli, Nino Migliori, Mimmo Jodice, Olivo Barbieri, Gianni Berengo Gardin, Paolo Venutra, Ugo Mulas- a opere dei grandi autori internazionali dal calibro di Cindy Sherman, Nan Goldin, Francesca Woodman (in particolare “Invito-Cartolina” della mostra realizzata a Roma nel 1978 al lotto 60, stima €8.000 – 10.000, e la stampa “Providhence Rode Island”, lotto 61, stima € 8.500 – 10.500), Edward Weston, Bert Stern, Harry Callahan, William Eggleston, Helmut Newton (“Gardener and Fashion Model”, lotto 79, stima € 2.500 – 3.500).

Steve McCurry – Lotto 191

In particolare saranno all’asta anche opere di Steve McCurry, Thomas Ruff e Eliott Erwitt con “New York” (stima €4.000 – 5.000) e “California Kiss” (stima € 4.500 – 5.500).

FineArte
via Paolo Sarpi 6
Milano

Redazione fotografia.it
  •  

     

  • Ultime News