X
Entra
Accedi
Ho dimenticato la password
X
Se il tuo indirizzo è presente nel nostro database riceverai una mail con le istruzioni per recuperare la tua password

Chiudi
Reset password
Inserisci il tuo indirizzo email nella casella sottostante e ti invieremo la procedura per resettare la password
Invia
X
Grazie per esserti registrato!

Accedi ora
Registrati
Registrati
Ho dimenticato la password
Fotografia.it

Design retro anni ’70 e colori originali: le nuove custodie in metallo per pellicole marchiate Kodak

Redazione fotografia.it | 23 Novembre 2020

Custodie in alluminio e coperchi in acciaio, ecco come sono i nuovi porta rullini Kodak ispirati al design originale anni ’70 e che sono disponibili in preordine sul sito di Retopro – azienda licenziataria del marchio Eastman Kodak Company.

https://www.fotografia.it/kodak-film-case_5/
Kodak Film Case contiene 5 rullini in formato 135

Prima che anche Kodak sposasse la plastica, i contenitori erano fatti di metallo o di latta. Retopro ha deciso di riportarli alla luce con un design che richiama proprio gli originali porta pellicole degli anni ’70: alcuni modelli saranno con i colori originali dell’epoca, quindi con corpo giallo e coperchi rossi o blu, altri inveci più “moderni” di colore nero e bianco matte. Ogni case misura 148 x 56 x 47 mm, pesa appena 160 grammi e può contenere un massimo di 5 rullini in formato 135.

“La custodia per pellicola Kodak, realizzata in acciaio ad alta resistenza alla trazione, può proteggere davvero – tenendole asciutte e pulite – tutte le pellicole al suo interno. Il case è piccolo e portatile, ideale per tutti gli amanti dell’analogico” ha affermato Retopro.

I Kodak Film Case saranno disponibili a fine dicembre ma si possono già preordinare sul sito dedicato kodakfilmcase.retopro.co. Prezzo? $ 25.

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News