X
Entra
Accedi
Fotografia.it

DJI presenta le nuove soluzioni professionali Matrice 300 RTK e Zenmuse H20

Redazione fotografia.it | 8 Maggio 2020

“In tempi come questi, nulla è più importante che potersi fidare del proprio team”. È così che DJI introduce le sue nuove soluzioni professionali: il drone Matrice 300 RTK e le fotocamere Zenmuse H20.

M300 RTK

Matrice 300 RTK è uun drone da ispezione ideato per la raccolta di dati: fino a 55 minuti di volo con una singola batteria, crittografia AES-256 dei dati tra il drone e i suoi controller, protezione IP45, resistente a temperature comprese tra -20° a 50° C e una batteria autoriscaldante per consentirne il funzionamento alle temperature. Il design è molto cambiato rispetto a Matrice 200 V2: la parte superiore del drone contiene un sistema di rilevamento e posizionamento a sei direzioni che offre un raggio massimo di rilevamento degli oggetti fino a 40m, inclusa la tecnologia AirSense (ADS-B) per avvisare i piloti se altri droni sono nelle vicinanze e quella OcuSync Enterprise per consentire la trasmissione di video a 1080p a tre canali fino a 15 Km grazie alle sue connessioni a 2.4 GHz e 5.8 GHz – particolari già visti anche su DJI Mavic Air 2, pur se in forma ridotta.

Ma Matrice 300 RTK è un drone da lavoro per le ispezioni intelligenti, per cui è dotato di feutures particolari. Live Mission Recording consente al drone di registrare ogni aspetto di un volo, anche le impostazioni della videocamera, per permettere ai lavoratori di “addestrare” un drone a ripetere le stesse procedure in missioni differenti: in questa modalità, tramite AI-Spot Check gli operatori possono anche contrassegnare una determinata posizione in modo che, grazie ad algoritmi AI, la fotocamera del drone possa inquadrare lo stesso soggetto in un volo futuro; Advanced Dual Operator permette a due operatori differenti uguale accesso a controlli di volo e telemetria: nel caso uno dei due avesse problemi con il controller, l’altro potrà continuare ad utilizzare il drone per l’ispezione senza pericoli; con PinPoint è possibile contrassegnare l’oggetto di interesse e condividere istantaneamente i dati sulla posizione con un secondo operatore; con Smart Track si potrà rilevare e tracciare automaticamente un oggetto in movimento sincronizzando la posizione del soggetto in tempo reale.

Zenmuse H20

Ma Matrice 300 RTK deve avere degli occhi e questi sono Zenmuse H20 e Zenmuse H20T. H20 è un’unità a triplo sensore: una fotocamera con zoom ottico 23x da 20 Mpxl, una fotocamera ultrawide da 12 Mpxl e un telemetro laser che copre distanze da 3 a 1200 metri. H20T è identica ma con l’aggiunta di una telecamera termica radiometrica (640 x 512 pixel).

Redazione fotografia.it
  • Ultime News