X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Ecco i vincitori degli iPhone Photography Awards 2020

Francesco Carlini | 24 Luglio 2020

Differenti visioni del mondo: da vasti paesaggi a singoli alberi, dalle strade delle città alla desolazione più remota, dalla fatica e dalle difficoltà a momenti privati. Questo è il parco immagini che hanno caratterizzato la 13esima edizione degli iPhone Photography Awards, più conosciuti semplicemente come IPPAWARDS.

Dal 2007 questo concorso punta a premiare gli iPhoneographers, tutti coloro che scattano mediante un iPhone e che molto presto potrebbero vedere le loro immagini utilizzate per adornare le prossime campagne adv di Apple. IPPAWARDS è un concorso che premia l’occhio, non il mezzo: tra le foto vincitrici potrete infatti apprezzare scatti che risalgano anche a modelli iPhone datati. Questo per dire che la fotografia è sempre la stessa anche se a cambiare sono le tecnologie e che quello che conta, alla fine, è sempre l’occhio non certo il mezzo.

I vincitori sono stati selezionati da ogni parte del globo: il Grand Prize Winner 2020 è lo street photographer Dimpy Bhalotia (United Kingdom) con la sua immagine “Flying Boys”.

Bhalotia Dimpy United Kingdom Photographer of the Year, Grand Prize Flying Boys Location: Banaras, India Shoto on iPhone X

Il Photographer of The Year Award è stato vinto da Artyom Baryshau (Belarus) con No Walls.

Artyom Baryshau Belarus Photographer of the Year First Place No walls Location: India Shot on iPhone 6

Ma le categorie sono molte di più, in tutto 18: Abstract, Animals, Architecture, Children, Floral, Landscape, Lifestyle, Nature, News & Events, Other, Panorama, People, Portrait, Series, Still Life, Sunset, Travel and Trees.

In questa gallery tutte le immagini vincitrici di categoria agli IPPAWARDS 2020. Potete vedere anche tutti i runner up sul sito ippawards.com.

Tutte le immagini sono state utilizzate con il permesso di IPPA, che ringraziamo.

Francesco Carlini
In primis appassionato di fotografia, dal 2008 faccio parte del team di Editrice Progresso, storica casa editrice italiana fondata nel 1894, e gestisco il sito www.fotografia.it. Al lavoro redazionale e giornalistico nel corso degli anni ho affiancato il lavoro di prova dei prodotti e delle misurazioni di laboratorio riguardanti fotocamere, obiettivi e smartphone.
  • Ultime News