Fotografia.it

Ecco la nuova ammiraglia Nikon D6

Redazione fotografia.it | 12 Febbraio 2020

Presentata in queste ore in maniera ufficiale ma non ancora disponibile sul mercato. Nikon D6 arriverà ad aprile, giusto in tempo per Tokyo 2020: sensore da 20 Mpxl, nuovo processore Expeed 6 e AF da 105 punti.

Nikon D6 succede quindi a Nikon D5 ma di questa non sembra esserne uno stravolgimento bensì un affinamento: le caratteristiche di base infatti non sono granché cambiate ma è stato fatto un gran lavoro sul sistema autofocus che, nonostante sembri essere nominalmente meno capacitivo, sembra sulla carta offrire migliori prestazioni in condizioni di luce scarsa e più precisione sui soggetti in movimento.

Nikon D6 eredita da D5 lo stesso sensore CMOS Full Frame da 20 Mpxl, la gamma ISO compresa tra 100 e 102000 (espandibile fino a 3280000) e la registrazione video 4K/30p. Il nuovo processore Expeed 6 permette però di guadagnare 2 fps, passando da una raffica da 12 fps ad una raffica da 14 fps – compatibile con obiettivi con diaframma elettromagnetico – con mirino ottico e Live View: in quest’ultimo caso però la raffica può arrivare anche fino a 30 fps (per file da 8 Mpxl) e 60 fps (per file da 2 Mpxl) oppure scendere a 11 fps in Silent Mode. Come detto i punti AF, che coprono il 100% del mirino sia in orizzontale che in verticale, scendono da 153 a 105 ma non è necessariamente un male: grazie al nuovo processore Nikon sostiene che la copertura AF sia 1.6 volte più efficacie di prima ma soprattutto che l’area selezionata sia “flessibile” – la zona di rilevamento AF sarebbe quindi espansa, perciò sarebbe possibile tenere agganciato il soggetto e metterlo a fuoco anche se questo, spostandosi, esce dalla zona selezionata.

Nikon D6 ha le medesime funzionalità Wi-Fi (che ora permette il rilevamento GPS), Bluethooth e Gigabit Etherneth della D5, ma sembrerebbero più veloci e prestanti del 15%; è anche dotata di un connettore USB-C per il trasferimento veloce delle immagini ad un PC ma non è chiaro se possa servire anche come porta per la ricarica. Abbandonato il supporto Compact Flash, su D6 c’è un doppio slot per schede XQD/CFExpress.

Nikon D6 sarà disponibile in aprile ad un prezzo di circa € 6900.

Redazione fotografia.it
  • Ultime News