X
Entra
Accedi
Ricordami la password
Fotografia.it

Getty Images ha comprato Usplash

Redazione fotografia.it | 31 Marzo 2021

La famosa agenzia Getty Images ha comprato Unsplash, una delle più popolari community di condivisione immagini online. Nuove possibilità si aprono ora per gli utenti iscritti.

unsplash-getty
Getty Images compra Unsplash

Creata nel 2013, la piattaforma Unsplash è diventata negli ultimi anni estremamente popolare. Non è un sito che vende fotografie, è una comunità di fotografi che mette a disposizione in download gratuito le proprie immagini per puro piacere. Con una nota, Mikael Cho, CEO di Unsplash, ha dichiarato: “Nulla cambierà dopo l’accordo con Getty. Le immagini rimarranno libere e di libero utilizzo, i diritti saranno mantenuti dagli autori delle foto.” Di rimando, Craig Peters, CEO di Getty Images: “Proviamo tanta ammirazione per Unsplash. Quello che sta facendo per la creatività e quello che ha costruito in questi anni è incredibile.” Ma perché Getty Images ha comprato Unsplash? Sono le cifre a venire in soccorso; nell’ultimo anno, le immgini su Unsplash hanno superato due miliardi di download.

unsplash
Unsplash

Nulla cambierà in termini di “libertà della piattaforma”, che è e rimarrà gratuita. Quello che questa collaborazione porterà sarà un maggior trampolino di lancio per i servizi come Unsplash for Brands e Unsplash Hire. Queste divisioni che mettono in evidenza profili di successo mettendoli in comunicazione con aziende per eventi o servizi. Come ha dichiarato Cho, “L’accesso alle risorse di Getty consentirà loro di crescere di più, rafforzare il loro rapporto con i marchi, offrendo maggiori opportunità ai creator e creando la più grande libreria di risorse visive al mondo.”

Nuove opportunità si aprono quindi ora per gli utenti iscritti.

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News