Fotografia.it

Lumen Museum: a Plan de Corones apre il primo museo sulla fotografia di montagna

Redazione fotografia.it | 27 Novembre 2018

Torna a vivere il vecchio edificio dell’ex stazione a monte della funivia di Plan de Corones a 2.265 metri, in Alto Adige, nel cuore delle Dolomiti: la nuova casa della fotografia di montagna si chiama Lumen, un museo di ben 1800 m2 interamente dedicato ad alpinismo, turismo, politica, spiritualità e storia.

L’inaugurazione del Lumen Museum è prevista per il 20 dicembre 2018: sulla cima del Plan de Corones saranno a disposizione del pubblico, sia in inverno che in estate, circa 1800 m2 di sale espositive e un Eventspace che può accogliere fino a 200 persone, un luogo ideale per congressi, seminari, workshops ed eventi. Per quanto riguarda l’alpinismo ci sarà una mostra permanente dedicata a Reinhold Messner e la grande Adrenaline Raum, una sala allestita in collaborazione con Red Bull nella quale saranno esposte per i prossimi tre anni le migliori immagini e i migliori video delle precedenti quattro edizioni del Red Bull Illume Image Quest – concorso fotografico dedicato esclusivamente alla fotografia d’azione.
Ma il Lumen Museum avrà anche una Sala degli specchi – installazione artistica che mette in mostra un’analisi artistica e poetica dell’atmosfera specifica delle montagne, una collezione dedicata alla fisica e alla chimica e una Wall of Fame dedicata ai fratelli Bisson, Joseph Tairraz, Bernhard Johannes, Jules Beck e naturalmente Vittorio Sella essendo stati i primi fotografi alpinisti.

Per farvi un’idea, sul nostro blog trovate tutte le foto vincitrici dell’ultima edizione del Red Bull Illume Image Quest.

Lumen Museum
Plan de Corones

Redazione fotografia.it
  •  

     

  • Ultime News