X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Nuove regole e nuovi Awards: come cambia il World Press Photo

Redazione fotografia.it | 24 Ottobre 2018

La World Press Photo Foundation rinnova le regole di partecipazione al concorso più importante del mondo: più dettagliate informazioni personali, un nuovo sito di caricamento immagini e tre nuove categorie in gara, una nel Photo Contest e due nel Digital Storytelling.

Per poter partecipare alla 62esima edizione del World Press Photo, che ricordiamo è aperto solo ai professionisti del settore, ogni fotografo dovrà provare il suo status corrente attraverso una lettera di referenze del proprio editore o della propria agenzia, oppure attraverso la presentazione di un tesserino professionale rilasciato dalla propria agenzia/dall’ordine dei giornalisti, oppure attraverso la produzione di materiale dotato di firma visibile edito tra il 2017 e il 2018 in forma cartacea o web. Una volta superato "il primo scoglio" si potranno inviare le immagini: da quest’anno la Foundation vuole premiare la user experience per cui utilizzerà una nuova piattaforma professionale specializzata in contest fotografici chiamata Picter.
Ma veniamo alla vera novità, le nuove categorie.
Nel Photo Contest accanto al classico primo premio "Photo of the Year" si posizionerà "Story of the Year", volto a premiare il fotografo la cui creatività visiva e le sue abilità gli hanno permesso di raccontare una storia che cattura o rappresenta un evento o un problema di grande importanza giornalistica.
Anche il Digital Storytelling Contest cambia le carte in tavola. Viene infatti sostituita la ripartizione delle edizioni precedenti – Immersive, Innovative, Long e Short – con una più paritaria e semplice suddivisione in Immersive, Long e Short. Inoltre viene inserito un nuovo premio, l’"Online Video of the Year".

Siamo stati alle premiazioni del World Press Photo 2018. Potete rivedere i momenti di quella serata, l’incoronazione di Ronaldo Schemidt come fotografo dell’anno e tutte le immagini vincitrici sul nostro blog.

Le iscrizioni al 62esimo World Press Photo apriranno il 3 dicembre 2018 e i fotografi potranno caricare i proprio lavori solo fino al giorno 8 gennaio 2019.

Redazione fotografia.it
  • Ultime News