Fotografia.it

Una Leica dalla Russia: ecco la nuova Zenit M

Redazione fotografia.it | 17 Dicembre 2019

Da oggi è disponibile sul sito Zenit la nuova Zenit M Full frame, creata in collaborazione con Leica e mostrata in anteprima in una teca durante Photokina 2016: in tutto e per tutto una Leica M, anche nel prezzo.

Il progetto di Krasnogorsky Zavod, ovvero quello di riportare in vita lo storico marchio russo partiva da un presupposto: combattere Leica nel segmento delle macchine fotografiche di lusso. Il progetto avrebbe dovuto in origine essere russo al 100%, “designed and assembled by Zenit”, ma in realtà le cose non stanno così, forse non sono vere neanche a metà. Comunicazione ufficiale vuole che Zenit M sia disegnata in Russia e assemblata a Wetzlar (quindi da Leica), ma è difficile da credere anche solo guardando la macchina: Zenit M è in tutto e per tutto una Leica M (Typ 240) senza bollino rosso (e dubitiamo fortemente che il disegno di Leica M sia russo), l’unica differenza con la macchina tedesca è nel software di elaborazione delle immagini quello sì totalmente russo. Zenit M condivide poi con Leica M il mount, ma le connessioni attorno all’innesto non sono a 6-bit (come su Leica) per cui gli automatismi delle ottiche sono garantiti solo con i tre obiettivi Zenitar presentati contestualmente: il 35mm f/1, il 50mm f/1 ed il 21mm f/2.8.

Zenit M dispone di un sensore da 24 Mpxl, gamma ISO da 200 a 6400 e innesto M-Mount. Ad ora ne sono stati prodotti solo 500 esemplari disponibili sul sito Zenit e il prezo è decisamente..Leica: € 7195. Gli interessati però avranno una sopresa: la macchina ora è in sconto, ad un prezzo di € 6385.

Redazione fotografia.it
  • Ultime News