X
Entra
Accedi
Fotografia.it

© Daniel Berehulak

Daniel Berehulak vince il Pulitzer per la Breaking News Photography

They Are Slaughtering Us like Animals, un crudo e toccante reportage sul pugno di ferro usato dal Presidente delle Filippine Rodrigo Duterte contro i narcotrafficanti.

Francesco Carlini | 11 Aprile 2017

In febbraio Daniel Berehulak vinceva la sezione “General News – first prize stories” al World Press Photo con They Are Slaughtering Us like Animals, un crudo e toccante reportage sul pugno di ferro usato dal Presidente delle Filippine Rodrigo Duterte contro i narcotrafficanti. A dire il vero la situazione, per quanto poco conosciuta ai più dato che i media non ne parlano, è molto più complicata di così: durante la sua permanenza il fotografo ha documentato una sessantina di omicidi in poco più di un mese. Ma la cosa incredibile se vogliamo è che questa guerra di strada coinvolge tutti, anche gli innocenti: alcuni giacciono a terra senza vita, altri sono sommariamente assoldati e forniti di armi per arrivare dove non riesce la polizia. È una polveriera.

Ora lo stesso Daniel Berehulak vince il Premio Pulitzer nella categoria Breaking News Photography. Consiglio quindi di leggere con attenzione il suo reportage pubblicato sul New York Times questo link.

Ecco qui la galleria con le immagini. Sono forti.

“For powerful storytelling through images published in The New York Times showing the callous disregard for human life in the Philippines brought about by a government assault on drug dealers and users”

Francesco Carlini
In primis appassionato di fotografia, dal 2008 faccio parte del team di Editrice Progresso, storica casa editrice italiana fondata nel 1894, e gestisco il sito www.fotografia.it. Al lavoro redazionale e giornalistico nel corso degli anni ho affiancato il lavoro di prova dei prodotti e delle misurazioni di laboratorio riguardanti fotocamere, obiettivi e smartphone.