X
Entra
Accedi
Ricordami la password
Fotografia.it

I nuovi iMac e iPad Pro con chip M1

Redazione fotografia.it | 21 Aprile 2021

Durante l’Apple Event di ieri sera sono stati presentati di nuovi iMac 24″ e la nuova gamma di iPad Pro. Sono tutti alimentati dall’ultimo chip M1 e GPU fino a 8-core.

iMac

Il nuovo iMac è dotato di un display IPS da 24″ e risoluzione 4.5K in grado di coprire la gamma di colori P3; ha una luminosità massima di 500 nits e supporta la tecnologia True Tone per adattare il punto di bianco all’ambiente di visualizzazione. Il rapporto di contrasto è di 1500:1 e, per fornire una più corretta visualizzazione per il fotoritocco, ha un rivestimento antiriflesso proprietario. Le dimensioni sono ridotte del 50%: iMac è spesso solo 11.5mm e all’interno sono stipate due piccole ventole di raffreddamento. Rispetto al sistema termico dei modelli precedenti dovrebbe essre molto più efficace anche grazie al rinnovato chip M1, comparso per la prima volta sui nuovi MacBook lo scorso anno. M1 dispone di otto core: quattro core ad alte prestazioni e quattro core ad alta efficienza, che lavorano insieme per fornire prestazioni migliori con un consumo energetico inferiore. Paragonato ai chip che si trovano oggi sui PC di fascia alta, riesce ad offrire le medesime prestazioni utilizzando solo il 25% della CPU e il 33% della GPU.

iMac-M1_1
iMac 24″

Altra novità è il rinnovato design, una cosa che non si vedeva da tempo in casa Apple. I nuovi iMac saranno disponibili in colori differenti, una palette che ricorda molto quello che erano i vecchi G3. Ci sono sette opzioni di colore in totale; il modello base ha 8 GB di RAM e un SSD da 256 GB ma può essere aggiornato fino a 16 GB di RAM e 2 TB di spazio di archiviazione.

iPad Pro

Oltre ai nuovi iMac, ecco che arrivano i nuovi iPad Pro in tagli da 11″ e 12.9″. Rispetto ai modelli precedenti anche qui le prestazioni sono tirate al massimo grazie al chip M1: prestazioni fino al 50% più veloci. Su entrambi i modelli c’è un IPS Liquid Retina Display che compre la gamma P3: con una risoluzione da 2388 x 1668 pixel e 264 ppi per l’11” e da 2732 x 2048 pixel e 264 ppi per il 12.9″. Su quello più grande però c’è la tecnologia XDR in grado di offrire un rapporto una luminosità massima di 1600 nits e un rapporto di contrasto in modalità HDR di 1.000.000: 1 grazie all’utilizzo di nuovi Led che Apple afferma essere 120 volte più piccoli di quelli della generazione precedente.

iPad-Pro-M1
iPad Pro

Infine su entrambi i modelli c’è una fotocamera frontale da 12 Mpxl con obiettivo ultra grandangolare f/2.4 e campo visivo da 122°; quelle posteriori rimangono invece le stesse.

Prezzi e disponibilità sul sito Apple.

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News