X
Entra
Accedi
Ricordami la password
Fotografia.it

Leitz Phone 1, il primo smartphone Leica

Redazione fotografia.it | 17 Giugno 2021

Presentato ieri durante una conferenza stampa a Tokyo, Leitz Phone 1 è il primo smartphone marchiato Leica e sarà disponibile a partire da luglio solamente, almeno per ora, in Giappone.

Probabilmente ora possiamo mettere una pietra tombale definitiva sulla collaborazione tra Huawei e Leica, cosa che già era percepita alla presentazione di Aquos R6; Shigeru Kobayashi, General Manager Sharp Personal Communications Division, ha infatti definito la nuova partnership con l’azienda tedesca come “a lungo termine”. Ed infatti Leitz Phone 1 condivide tanto di Sharp Aquos R6, il sensore prima di tutto: un RGB da 1″ e 20 Mpxl con un obiettivo Leica Summicron composto da 7 elementi e apertura f/1.9 equivalente ad un 19mm. Apertura grandangolare e modulo a singola fotocamera quindi. Anche all’interno non ci sono differenze: processore Qualcomm Snapdragon 888 octa-core con 12 GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile tramite schede micro SD, display Pro IGZO OLED 2.730 x 1.260 da 6.6″ con luminosità di 2.000 nits e frequenza di aggiornamento variabile da 1 a 240Hz.

Leitz Phone 1_1
Aquos R6 vs Leica Leitz Phone 1

Ma, come affermano in Germania, sarà il primo smartphone ad offrire una “vera esperienza Leica”. Design e materiali sono infatti molto differenti da quelli di Aquos R6. Il comparto fotocamera posteriore è circolare, identico a quello che si può trovare su Huawei Mate 40 Pro: viene però fornito con un copriobiettivo satinato in metallo che si aggancia magneticamente alla scocca, sulla quale campeggia il bollino rosso..scocca che non è più in pelle ma in vetro nero opaco. Anche l’interfaccia, basata su Androi 11, è in gran parte monocromatica e personalizzata da Leica; infine fa il suo ritorno il “Leitz Looks”, ovvero la modalità bianconero dedicata..anche qui, come fino a ieri trovavamo sui modelli Huawei come P40 Pro ad esempio.

Leitz Phone 1_3
Leica Leitz Phone 1

Leica continua quindi a “brandizzare” prodotti di altre aziende con le quali è in partnership, migliorandone alcuni aspetti nell’interfaccia utente proprio come accade con Panasonic nel segmento fotografico – ad esempio D-Lux 7 non è altro che una Lumix LX100 II. Ma il segmento smartphone è invece una buona chiave per entrare in un mercato differente e far conoscere il marchio oltre i confini europei e americani. Che le mire espansionistiche dell’azienda siano quelle di aggredire il mercato asiatico non è certo un segreto: con Huawei è entrata in Cina, con Sharp sta entrando in Giappone.

Leitz Phone 1_4
Leica Leitz Phone 1

Non sappiamo se Leitz Phone 1 sarà commercializzato in tutto il mondo. Per ora sono aperti i preordini solo in Giappone e la distribuzione è prevista per fine luglio; il prezzo è fissato al cambio su circa € 1700.

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News