X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Lightroom Classic 10.0: benvenuta Color Grading

Redazione fotografia.it | 21 Ottobre 2020

Oltre alle nuove versioni di Photoshop Desktop e Photoshop per iPad Adobe ha rilasciato anche l’ggiornamento 10.0 per Lightroom Classic: nuove fnzionalità di correzione del colore, editing più veloce, supporto a nuovi modelli di fotocamere e ottiche, flessibilità dei cataloghi.

Addio Split Toning, benvenuta Color Grading. Il nuovo Lightroom Classic offre una sezione avanzata, che ha sostituito la precedente, di controllo e regolazione per la gestione delle tonalità, delle ombre, dei mezzitoni e delle luci: per modificare tonalità, saturazione e luminanza basterà spostare il cursore in ciascuna ruota dei colori. Subito sotto fanno per la prima volta la loro comparsa i due slider Blending e Balance: Blending regola la quantità di sovrapposizione tra ombre e luci, Balance l’effetto dei cursori di luci, mezzitoni e ombre.

adobe-lightroom-classic-color-grading
Nuova interfaccia per la correzione colore

Nuove features sono anche Scrubby Zoom e Box Zoom: il primo permette di zoomare trascinando il mouse da destra a sinistra, il secondo disegnando un riquadro nell’immagine ma solo nei moduli Library e Develop. Oltre alla velocità complessiva è stata poi aggiornata la lista dei modelli di fotocamere e obiettivi supportati: Fujifilm X-S10, Panasonic Lumix S5, Sony A7C e Sony A7S III oltre alle ottiche Sigma e Voigtlaender. Infine la funzione Tethered Live View è ora possibile in accoppiata con le fotocamere Canon.

adobe-lightroom-classic-canon-tether
Nuova interfaccia per il tethering con fotocamere Canon

Tutte le nuove funzionalità di Lightroom Classic 10.0 sono riportate in dettaglio anche sul sito Adobe.

Redazione fotografia.it