X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Nikon presenta Z50 Vlogger kit

Redazione fotografia.it | 11 Giugno 2020

Da oggi è disponibile un bundle chiamato Z50 Vlogger kit pensato per chi voglia utilizzare la nuova mirrorless APS giallonera per registrare video da condividere immediatamente: corpo macchina, obiettivo, piastra, microfono professionale e mini treppiedi.

Nikon Z50 è stata presentata in ottobre come la prima mirrorless Nikon in formato DX, ridotto: sensore APS-C CMOS da 21 Mpxl (simile a quello presente sulla D500) con AF da 209 punti a rilevamento di fase sul sensore con Face/Eye Detection, processore Expeed 6, sensibilità base da ISO 100 a 51.200 espandibile fino a 204.800, raffica da 11 fps, registrazione video 4K 24/30p con modalità slow motion a 120 fps (solo Full HD) e mirino EVF con pannello Oled da 2.360.000 punti. Sempre in ottobre l’abbiamo potuta provare in anteprima per fare qualche scatto mentre in marzo è uscita la prova completa su Tutti Fotografi. È una macchina che ci ha stupito positivamente perché, nella sostanza, è una piccola Z6 con qualche punto in meno in autofocus e senza la stabilizzazione – che è demandata alle ottiche VR; inoltre è estremamente leggera e compatta, ideale per la streetphotography se abbinata al 16-50mm. Ma ha anche un’accortezza in più: un display da 3.2″ basculante verso il basso di 90°. Ed è proprio questo che la rende ideale per selfie e registrazioni video in prima persona, ovvero Vlog. Su questo concetto, e dato che i video sono sempre più utilizzati soprattutto in questo periodo, Nikon ha creato un bundle chiamato Vlogger Kit che contiene tutti gli strumenti necessari per poter realizzare video da condividere subito e live stream di alta qualità.

Z50 Vlogger kit: cosa contiene

Il kit contiene una Nikon Z50, l’obiettivo Nikkor Z DX 16-50mm f/3.5-6.3 VR e svariati accessori ideali per la registrazione video. Il primo è la piastra di montaggio SmallRig Vlogging LCN2525: in lega di alluminio antitorsione, si aggancia al fondello di Z50 tramite una vite da 1/4″. La piastra presenta un totale di 8 innesti a vite, sei posizionati proprio sotto il vano batteria e due laterali, oltre ad una slitta a contatto freddo. La SmallRig si rivela necessaria in ambito video perché permette di agganciare un treppiedi verticalmente ma soprattutto lateralmente, liberando così la visuale del display LCD posteriore di Z50 quando posizionato verso il basso. Il secondo accessorio è appunto il piccolo treppiede Manfrotto Pixi, ideale per sorreggere pesi che vanno da ogni smartphone ad una leggera fotocamera con obiettivo come Nikon Z50 con 16-50mm. Il terzo è il microfono direzionale VideoMicro di RØDE: interamente in alluminio, si collega alla fotocamera con un cavetto TRS da 3.5 mm e alla slitta a contatto caldo attraverso un supporto antiurto Rycote Lyre. Questo è particolarmente interessante perché la sospensione è in materiale termoplastico resistente in grado di ridurre al minimo le vibrazioni indesiderate e il rumore trasmesso dai cavi: praticamente indistruttibile, il Rycote Lyre non si abbasserà mai, non si spezzerà, non si usurerà o non richiederà un rimodellamento per mantenerne l’efficacia. E poi è dotato anche di un rivestimento antivento WS9 Deluxe, ideale per la registrazione in esterni.

Nikon Z50 Vlogger kit è già disponibile ad un prezzo di € 1199. Fa inoltre parte della promozione dedicata “Nikon Sconto in cassa” che prevede, su ogni Z50 kit, uno sconto immediato di € 100.

Redazione fotografia.it
  • Ultime News