X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Pixii Camera è realtà: 12 Mpxl e innesto M-Mount

Redazione fotografia.it | 8 Luglio 2020

A distanza di quasi due anni la startup francese Pixii presenta ufficialmente Pixii Camera, una rivisitazione in chiave moderna e di design di Leica M-D in versione APS.

Ricordate Pixii Camera? Fu presentata come progetto nel 2018 ma allora le informazioni circa le sue effettive caratteristiche rimanevano più che altro circostanziali. Nel corso del tempo se ne sono poi perse le tracce..almeno fino ad oggi, dato che è diventata realtà. Pixii Camera è basata sul disegno di una Leica, con la quale condivide l’innesto M-Mount. Proprio come Leica M-D, è “basilare” e probabilmente rispecchia la filosofia con la quale è stata presentata la macchina tedesca: concentrarsi solo sullo scatto senza distrazioni. Oltre al display posteriore bisognerà poi rinunciare alla possibilità di salvare le foto su SD: Pixii non dispone di uno slot per le schede, per cui le foto verranno salvate tutte nella memoria interna.

Ecco a cosa si rinuncia. Cosa si ha in cambio? Un sensore da 12 Mpxl (4080 x 2732 pixel) in formato APS, la piena compatibilità con le ottiche Leica M, gamma ISO compresa tra 320 e 2500, un mirino ottico con ingrandimento 0.67x, una memoria interna da 8 GB e un piccolo display sulla calotta per tenere sotto controllo le impostazioni di scatto. Certo, senza scordarsi il ricercato e moderno design.

Non è una fotocamera economica, il prezzo è sicuramente alto “stile Leica”. Pixii Camera è già disponibile sul sito web Pixii in versione Space Grey o Black Matte ad un prezzo di € 2900.

Redazione fotografia.it
  • Ultime News