X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Project About Face, il software Adobe che riconosce le immagini fake

Redazione fotografia.it | 8 Novembre 2019

Ne avevamo parlato a giugno, ora Project About Face sembra un software maturo..talmente maturo che è stato mostrato in anteprima anche durante la conferenza Adobe Max 2019.

Il software, sviluppato assieme ai ricercatori dell’UC Berkeley e chiamato Project About Face, è in grado di riconoscere quando l’immagine di un volto è stata manipolata attraverso l’utilizzo del tool di Photoshop Face-Aware Liquify con il 99% della precisione: un tale livello di accuratezza è per l’occhio umano praticamente impossibile. Per fare un esempio già a giugno, quando Project About Face era ancora solo un progetto in cantiere, era stato eseguito un test campione con un selezionato pubblico “umano”: solo il 53% dei partecipanti era riuscito a capire quando era di fronte ad una fake image. Per riconoscere se l’immagine di un volto sia stata o meno alterata, il software esegue una scansione pixel per pixel e marca con una mappa termica le aree che secondo lui sono state modificate; la cosa però più sorprendente è che è in grado di ricreare il volto originario a partire dal fake analizzato.

Redazione fotografia.it
  • Ultime News