X
Entra
Accedi
Ricordami la password
Fotografia.it

Tempo sospeso: Canon sostiene il WeWorld Festival

Redazione fotografia.it | 12 Maggio 2021

WeWorld Festival: tre giorni di talk e performance organizzate da WeWorld, ONG italiana che da 50 anni difende i diritti di donne, bambini e bambine. Canon Italia è Digital Imaging Partner con la mostra di Francesca Volpi Tempo sospeso.

Francesca-Volpi_Lebanon
© Francesca Volpi – Libano – Tempo sospeso – Canon Italia per WeWorld

“Idee, raccconti e visioni. C’è sempre una prima volta.” Questo il tema centrale dell’undicesima edizione di WeWorld Festival che si terrà dal 21 al 23 maggio in presenza al BASE Milano e in streaming online sulla pagina Facebook della Onlus. Tre giorni ricchissimi di discussioni, dalla condizione dei rifugiati allo sfruttamento dei migranti, dall’empowerment ai cambiamenti climatici, dagli abusi sui minori alla violenza domestica. Potete prenotare il vostro posto a sedere, i biglietti sono disponibili su eventbrite, oppure comodamente da casa.

weworld_festival_locandina
WeWorld Festival 2021

Canon Italia, che da sempre è impegnata in progetti di sensibilizzazione sociale attraverso il potere del linguaggio visivo, è ancora una volta Digital Imaging Partner di questo importantissimo evento con “Tempo sospeso”, progetto multimediale prodotto da Cortona On The Move per WeWorld realizzato con Francesca Volpi. La fotografa internazionale, che ha visitato i campi dove opera WeWorld nella Valle della Bekaa e ad Akkar, accende i riflettori sulla vita delle rifugiate siriane a 10 anni dall’inizio del conflitto in Siria: donne che non hanno mai smesso di fuggire dalla guerra e hanno trovato rifugio in Libano, in situazioni di perenne emergenza.

Francesca-Volpi_Libano_Nisrine
© Francesca Volpi – Nisrine – Libano – Tempo sospeso – Canon Italia per WeWorld

“Nonostante il contesto straordinario di una pandemia globale, il team italiano e libanese di WeWorld ha voluto fortemente portare avanti la missione per documentare la vita, i sogni e la resilienza delle donne siriane che vivono nei campi informali nella Valle Della Bekaa e ad Akkar, al confine con la Siria, dove WeWorld opera dal 2012”. – ha commentato Francesca Volpi. “Tempo sospeso” sarà esposto al BASE durante i giorni del Festival.

WeWorld Festival 2021
Tempo sospeso
BASE Milano – Online stream
21-23 maggio

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News