X
Entra
Accedi
Ricordami la password
Fotografia.it

DaVinci Resolve 17.3: velocità triplicata sui Mac con M1

Redazione fotografia.it | 26 Agosto 2021

Blackmagic ha rilasciato l’aggiornamento firmware 17.3 per DaVinci Resolve: editing 8K, consumi del 30% inferiori e velocità triplicata sui Mac con processore M1.

Davincirelsolve173
DaVinci Resolve 17.3

Da quando Apple ha presentato il nuovo chipset M1, è cominciata anche la corsa degli sviluppatori; la necessità era portare i loro programmi a sfruttare appieno le nuove caratteristiche del processore. Apple M1 dispone di otto core: quattro core ad alte prestazioni e quattro core ad alta efficienza. Lavorano insieme per fornire prestazioni migliori con un consumo energetico inferiore; secondo Apple, paragonato ai chip che si trovano oggi sui PC di fascia alta, riesce ad offrire le medesime prestazioni utilizzando solo il 25% della CPU e il 33% della GPU ma soprattutto offre il doppio delle prestazioni totali a piena potenza.

Il nuovo firmware Blackmagic 17.3 per DaVinci Resolve offre un motore di elaborazione completamente nuovo, è stato sviluppato proprio per il chip M1. Garantisce il 30% di autonomia quando durante un montaggio con un computer alimentato a batteria, permette il montaggio di video 4K più rapidamente e di lavorare in 8K sui notebook. Inoltre dispone di una nuova opzione di codifica H.265 che ottimizza il rendering del 65%.

Il nuovo firmware 17.3 per DaVinci Resolve è già disponibile al download per tutti i possessori del software (attraverso una nuotifica di upgrade). Il programma si può anche scaricare gratuitamente dal sito Blackmagic.

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News