X
Entra
Accedi
Ricordami la password
Fotografia.it

Doppia fotocamera: c’è anche Asus Zenfone Zoom S

Redazione fotografia.it | 19 Maggio 2017

Sulla falsariga di altri produttori, che cavalcano la rinnovata passione degli utenti per la fotografia smartphone, anche Asus decide di puntare quasi tutto sulla fotocamera per questo nuovo modello. A dire il vero il nuovo cameraphone Asus è stato presentato ad inizio anno al CES di Las Vegas con il nome di Zenfone 3 Zoom, nome rimasto invariato negli USA ma che in Italia è stato cambiato in Zenfone Zoom S.
Rispetto a Zenfone Zoom Asus ha quindi deciso di abbandonare il modulo singolo da 13Mpxl per un più funzionale, e oggi popolare, doppio modulo da 12Mpxl: uno con sensore Sony IMX362 da 1/2.55" e apertura f/1.7 equivalente ad un 25mm, l’altro con sensore da 1/3.42”, apertura f/2.6 equivalente ad un 59mm e zoom ottico 2.3x. Qualora non bastasse, viene in soccorso anche uno zoom digitale 12x. Il sistema AF, sempre laser, a rilevamento di fase è Dual Pixel e, a detta di Asus, permette una messa a fuoco rapidissima in soli 0.03 secondi anche grazie all’aiuto della tecnologia proprietaria AF TriTech+ e al processore integrato. Essendo votato alla fotografia ha una modalità interamente manuale che permette di impostare bilanciamento del bianco, ISO e otturatore (da 1/50000 a 32 secondi) e consente di salvare i file sia in jpeg che in RAW. Registra video in formato 4K.
Il display è un Amoled da 5.5” Full HD (1920 x 1080) con luminosità 500 nits, il processore è un Qualcomm Snapdragon 625 con 3GB di RAM e la batteria è da record: 5000mAh.
Asus Zenfone Zoom S è già disponibile ad un prezzo di € 499.

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News