X
Entra
Accedi
Ricordami la password
Fotografia.it

Sony presenta due nuove ottiche: il 12-24mm f/4 G e il 16-35mm f/2.8 GM

Redazione fotografia.it | 18 Maggio 2017

Dopo aver presentato la professionale A9, Sony arricchisce il parco ottiche Full Frame con due zoom grandangolari spinti, uno dei quali della serie GM.
FE 16-35mm f/2.8 GM va a completare la serie delle ottiche G Master di altissima qualità, offrendo al fotografo una gamma di focali dal 16mm al 200mm, tutte di luminosità f/2.8, oltre al 100-400mm f/4.5-5.6.
Lo schema ottico del 16-35mm f/2.8 GM è composto da 13 elementi in 11 gruppi, con cinque lenti asferiche, di cui due XA e due elementi in vetro ED, con il diaframma a 11 lamelle: l’elemento XA anteriore è il più grande mai prodotti dall’azienda. La messa a fuoco è interna ed è azionata da ben due motori Direct Drive Super Sonic Wave.
Questa la gamma completa dei Sony FE GM
16-35mm f/2.8 GM
24-70mm f/2.8 GM
70-200mm f/2.8 GM OSS
100-400mm f/4.5-5.6 GM OSS
85mm f/1.4 GM
100mm f/2.8 STF GM OSS

L’altro zoom grandangolare è il FE 12-24mm f/4 G che ha uno schema ottico composto da 17 elementi suddivisi in 13 gruppi, con quattro lenti asferiche, tre elementi in vetro super ED (Extra-low Dispersion) e uno ED. Il diaframma è a 7 lamelle. Pesa 565 grammi.
Come il 16-35mm GM è dotato di messa a fuoco interna, ma qui il motore Direct Drive Super Sonic Wave è uno solo.
Entrambe le ottiche hanno il rivestimento Nano AR per migliorare la trasmissione della luce e ridurre i riflessi interni, e sono dotate di guarnizioni a prova di umidità e polvere.
FE 12-24mm f/4 G e FE 16-35mm f/2.8 GM saranno disponibili rispettivamente a partire da luglio e agosto.

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News