X
Entra
Accedi
Fotografia.it

Ecco il nuovo Sigma 100-400 per mirrorless Full Frame

Redazione fotografia.it | 18 Giugno 2020

Con una presentazione in diretta streaming, Kazuto Yamaki – CEO Sigma Corporation svela il nuovo “ultra-tele” 100-400mm f/5-6.3 DG DN OS pensato per mirrorless Full Frame Sigma, Panasonic, Leica e Sony, ovvero con innesti L-Mount ed E-Mount.

Kazuto Yamaki – CEO Sigma Corporation svela il nuovo “ultra-tele” 100-400mm f/5-6.3 DG DN OS

Finalmente fa la sua comparsa sul mercato il primo zoom tele Sigma specificatamente pensato per mirrorless a pieno formato, il che vuol dire senza mount converter integrato vicino all’innesto. Va ad inserirsi nella lunga storia di tele zoom Sigma, che vanta 11 modelli precedenti disegnati per tecnologia reflex, e va ad aggiungersi ai due modelli presenti nel parco Sony E-Mount, FE 100-400mm f/4.5-5.6 GM OSS ed FE 200-600mm f/5.6-6.3 G OSS.

Sigma 100-400mm f/5-6.3 DG DN OS è composto da 22 elementi suddivisi in 16 gruppi, con una lente FLD e quattro lenti SLD per correggere le aberrazioni e le distorsioni e un rivestimento sulla lente frontale per minimizzare il ghosting. L’obiettivo è pensato per il professionista, non a caso Yamaki lo ha definito “on top of the class” per quanto riguarda a prestazioni. Proprio perché pensato per L-Mount ed E-Mount, la velocità del sistema AF e la stabilizzazione permettono di sfruttare al massimo tecnologie come l’Eye AF.

Il peso è di soli 1.135 grammi e ha una distanza minima di messa a fuoco di 1,12 metri a 100mm e di 1,6 metri a 400mm con un rapporto d’ingrandimento massimo di 1:4.1.

Sigma 100-400mm f/5-6.3 DG DN OS sarà disponibile a breve ad un prezzo di $ 949. Non uscirà da solo, perché Sigma ha anche annunciato la disponibilità di due teleconverter – uno da 1.4x che costerà $ 399 e uno da 2x che costerà $ 429 – e la nuova USB-Dock per ottiche L-Mount.

Redazione fotografia.it
  • Ultime News