X
Entra
Accedi
Ricordami la password
Fotografia.it

Samsung annuncia il nuovo sensore Isocell GN2 da 50 Mpxl con tecnologia Dual Pixel Pro

Redazione fotografia.it | 24 Febbraio 2021

Samsung presenta il nuovo Isocell GN2, un sensore da 50 Mpxl con pixel da 1.4 micron e tecnologia AF rilevamento di fase Dual Pixel Pro.

I Galaxy del futuro molto probabilmente scatteranno foto su misura per ognuno di noi, come ha dichiarato recentemente Joshua Sungdae Cho – VP, Head of Visual SW R&D Samsung Electronics. Ma non lo faranno a 108 Mpxl. Samsung fa leggermente marcia indietro: dopo aver risolto alcune criticità delle proprietà fotografiche di Galaxy S20 con il nuovo Galaxy S21, si prepara al prossimo device tornando al passato e quindi ad una minor risoluzione nativa.

Isocell GN2 è l’evoluzione di Isocell GN1 presentato a maggio scorso: su GN2 i pixel sono da 1.4 micron (1.2 su GN1) e la superficie complessiva è di 1/1.12″ (1/1.3″ su GN1), per cui è molto più grande a parità di risoluzione da 50 Mpxl. Inutile dire che anche la tecnologia di Pixel Binning, presente anche su questo sensore, ne guadagna: un file da 12.5 Mpxl potrebbe contare su pixel da 2.8 micron (2.4 su GN1).

Come sul precedente anche su GN2 il sistema AF a rilevamento di fase Dual Pixel Pro offre la possibilità di scattare in modalità High Res per produrre un file da 100 Mpxl. Ma quel “Pro” cambia tutto: il rilevamento di fase infatti non è più solo verticale ma anche diagonale. Il classico Dual Pixel vuole che sotto ogni pixel ci siano due fotodiodi separati verticalmente, in modo da poter ricevere il fascio di luce ed analizzarlo autonomamente. A questo punto, per stabilire la corretta messa a fuoco, il sensore può contare sui dati provenienti dal fotodiodo di destra e quello di sinistra. Con Dual Pixel Pro, vengono aggiunti sotto i pixel verdi dei fotodiodi separati diagonalmente, soluzione che permette di ricevere dati specificamente dalla porzione superiore ed inferiore dell’immagine. Questo video lo spiega bene.

In aggiunta Isocell GN2 potrà registrare video 4K a 120 fps, Full HD fino a 480 fps e avrà una tecnologia chiamata Smart ISO Pro che gli permetterà di raggiungere sensibilità che Samsung dice essere attorno al milione di ISO.

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News