X
Entra
Accedi
Ricordami la password
Fotografia.it

Atomos annuncia Ninja V+ e Ninja Stream

Redazione fotografia.it | 29 Aprile 2021

Atomos allarga la famiglia Ninja con due nuovi modelli. Sono Ninja V+ con supporto 8K/30p, 4K/120p e ProRes RAW e Ninja Stream per liveview anche da remoto. Inoltre comunica anche la disponibilità di un aggiornamento per Ninja V, che riceve il supporto al codec H.265.

atomos_ninja_v_trio
Atomos Ninja V, Ninja V+ e Ninja Stream

La prima cosa da notare è che anche Ninja V, che ormai ha tre anni sulle spalle, riceve un aggiornamento significativo a pagamento: il supporto al codec H.265 e la compatibilità con il modulo AtomX per supportare video Raw su SDI. Da ora in poi si potrà quindi scegliere il codec più adatto per ogni esigenza lavorativa.

Atomos aggiorna la lineup con Ninja V+: display da 5″ e luminosità di 1000 nits, alimentato dal software proprietario AtomOS e con un nuovo chip di elaborazione dei dati. La registrazione è qui vincolata al codec H.265; la cosa più importante è che potrà gestire filmati 8K/30p e 4K/120p in Apple ProRes RAW (ideale su Final Cut Pro). Atomos fa qui riferimento diretto al flusso di lavoro prodotto anche da Canon EOS R5. Per il resto le funzionalità saranno le stesse di Ninja V, comprese quelle arrivate con il nuovo aggiornamento; tutte tranne la compatibilità con il modulo AtomX per supportare video Raw su SDI. Per questo è stato creato il Pro Kit. La disponibilità non è stata ancora comunicata: Ninja V + avrà un prezzo di $ 1499 mentre il Pro Kit di $ 1699.

atomos_ninja_spec
Le specifiche degli Atomos Ninja V, V+ e Stream.

Ninja Stream è invece un monitor-registratore HDR 10-bit, 4K/60p da 5″ con Wi-Fi, Ethernet e USB-C. Permette di condividere contemporaneamente feed video sia con altri sul set tramite Wi-Fi sia in streaming tramite Ethernet 1Gbe senza l’utilizzo di un PC. Purtroppo di questo prodotto non ci sono ancora prezzo e disponibilità.

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News