X
Entra
Accedi
Ho dimenticato la password
X
Se il tuo indirizzo è presente nel nostro database riceverai una mail con le istruzioni per recuperare la tua password

Chiudi
Reset password
Inserisci il tuo indirizzo email nella casella sottostante e ti invieremo la procedura per resettare la password
Invia
X
Grazie per esserti registrato!

Accedi ora
Registrati
Registrati
Ho dimenticato la password
Fotografia.it

DJI Action 2 e DJI Mic, nuove possibilità per i content creator

Redazione fotografia.it | 28 Ottobre 2021

DJI presenta l’erede di Osmo Action e ne cambia totalmente il design, oltre che il sensore: Action 2 è una action cam modulare, minuscola e leggerissima.

Oltre ad abbandonare la dicitura Osmo, DJI dona un nuovo design ad Action 2: si presenta infatti come un piccolissimo “cubotto” al quale si possono agganciare svariati moduli aggiuntivi come un display e un alimentatore, oltre alle classiche staffe di supporto. Il sensore è più grande di quello montato su Osmo Action e su GoPro Hero 10: un 1/1.7″ con campo visivo di 155° in grado di fornire immagini da 12 Mpxl (4000 x 3000 pixel) e video 4K (4096 x 3072).

In modalità fotografica si possono scattare immagini DNG con otturatore elettronico da 30s a 1/8000s e zoom digitale 4x. In video riprende in formato 4K 4:3 a 24/25/30/48/50/60 fps e 16:9 a 100/120 fps; se si scende al formato Full HD si potrà però raggiungere un frame rate di 200/240 fps. Action 2 misura 39 x 39 x 22.3 mm e pesa solo 56 grammi, è impermeabile fino a -10 metri senza custodia (fino a 60 metri con custodia) e ha una batteria integrata offre un’autonomia di 70 minuti. Ovviamente è stabilizzata elettronicamente con tecnologia RockSteady 2.0 fino a 60 fps.

dji_action-2_5
DJI Action 2

Ma appunto, ci sono due moduli aggiuntivi. Il primo è un display Oled touch che estende la durata della batteria e aggiunge una porta USB-C, uno slot per schede di memoria e un array a 4 microfoni; il secondo è un modulo di alimentazione che, anche lui, aggiunge uno slot per schede SD. Ovviamente ci sono anche un supporto magnetico per poter agganciare un cordino da attaccare ai vestiti, una base adesiva per fissare Action 2 a qualsiasi superficie e utilizzarla con accessori anche di terze parti e una custodia impermeabile per le immersioni.

DJI Action 2 è dotata di connessione Wi-Fi e Bluetooth e si accoppia all’app Mimo. Attraverso l’app si potrà andare in diretta streaming, editare i filmati ed esportare i contenuti per la condivisione sui social media.

In più DJI presenta Mic, un sistema di registrazione audio a doppio canale autonomo che si può utilizzare sia con Action 2 sia con altri dispositivi tramite jack 3.5mm o USB-C. Ricevitore e trasmettitore hanno un microfono incorporato, supportano l’audio omnidirezionale e sono perfetti per registrare interviste a più persone o per eseguire piccole operazioni in studio. I due apparecchi comunicano in modalità wireless tramite una potente banda di frequenza a 2.4 GHz con una portata fino a 250 metri e sono in grado di registrare fino a 5 ore di audio ininterrotto che salgono a 15 in accoppiata con la custodia portatile.

dji_mic_2
DJI Mic

Questo sistema si può utilizzare con Action 2 ma è compatibile anche con altre soluzioni quali gli smartphone e le fotocamere.

DJI Action 2 è già disponibile sul sito DJI in versione Dual Screen Combo (con modulo display aggiuntivo) ad un prezzo di € 519; la versione Power Combo (con modulo alimentazione) è invece in preordine al prezzo di € 399. Anche DJI Mic è in preordine ad un prezzo di € 329.

Redazione fotografia.it
  • Cerca

  • Ultime News