alla scoperta della fotografia
cerca nel sito
Accedi al sito
User
Password

Tutti Fotografi | Progresso Fotografico | Riviste Store | Zoom | Zoom 80 90 | Classic Camera | PC Photo | Abbonamenti
Prodotti | Servizi
Reflex | Compatte | Obiettivi
Centro Studi | Test Reflex | Test Obiettivi
Compito a Casa | Concorsi di Fotografia.it | Mi Piace Perché...
Il blog di Fotografia.it | A colloquio con la redazione
Concorsi | Mostre | Workshop
Registro Antifurto
Fotolibreria | Carrello | Abbonamenti
Skip Navigation Links
Dettaglio News
Data Pubblicazione: 13/02/2018

Panasonic Lumix GX9 simula la pellicola L. Monochrome D
 

Ai vari Photo Style Panasonic ha aggiunto L. Monochrome D e Grain Effect che, se combinati, creano un effetto che ricorda molto la pellicola.
Ovviamente la Lumix GX9 non è solo questo, ma offre le migliori funzioni di Lumix GX8 (2015) e Lumix GX80 (2016) alle quali aggiunge dislay e mirino integrato da 2.760.000 punti entrambi basculabili, e modalità inedite.

Dati alla mano, siamo alla presenza di una fotocamera che contiene tutti i recenti sviluppi Panasonic a partire dal sensore Micro Quattro Terzi Live MOS da 20 Mpxl, a cui è stato tolto il filtro passa basso, affiancato dal processore Venus Engine di ultima generazione,
Interessante l’introduzione di un otturatore elettronico che utilizza un nuovo motore elettromagnetico, per altro più piccolo del procedente; a fronte della rinuncia al tempo di 1/8000s, qui solo 1/4000s, Panasonic dichiara una riduzione delle vibrazioni di circa il 90%.

Fondamentale come sempre il supporto del sistema di stabilizzazione Dual IS che consente di raggiungere i 4 stop grazie alla combinazione della stabilizzazione a 5 assi in camera e a 2 assi sulle ottiche (ad ora, grazie agli aggiornamenti firmware, quasi su tutto il parco Panasonic Lumix/Leica).
Se la modalità 4K Photo è ormai data per scontata, sono state aggiunte alla due funzioni particolari: Auto Marking e Sequence Composition.

Tramite Auto Marking la Lumix GX9 contrassegna le immagini migliori per facilitare una rapida ricerca. Sequence Composition è una funzione di editing e montaggio totalmente automatica che analizza da un minimo di 30 ad un massimo di 40 immagini per comporre la traiettoria di un'azione dinamica all'interno di un singolo fotogramma. Tutto questo anche grazie alla tecnologia DFD AF che consente un AF-S da 9 fps (autofocus singolo) e un AF-C da 6 fps (autofocus continuo).

La riproduzione del colore è stata migliorata prendendo spunto dall’esperienza  della recente Lumix G9: il processore analizza separatamente saturazione, luminosità e tonalità per poi unire il risultato in uno scatto più inciso, ma naturale.

Panasonic ha curato anche la ripresa di notte: il monitor posteriore rallenta il frame rate per permettere al fotografo di "vedere" anche al buio; la messa a fuoco manuale consente un ingrandimento dell’immagine fino a 20x (10x sui modelli precedenti); infine, ora sarà possibile fotografare le stelle in modo più accurato tramite Starlight AF.

Lumix GX9 sarà disponibile in aprile in versione solo corpo a € 799 e in tre diversi kit: con 12-32mm a € 899, con 12-60mm a € 999, con 12-32mm e 35-100mm a € 1099 e con 14-140mm a € 1199.

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile
commenti (0)

Notizie Correlate:
17/05/2018 Panasonic Lumix FT7: la prima rugged con mirino elettronico e 4K Photo
13/02/2018 Panasonic TZ200, travel zoom con nuovo obiettivo Leica 15x
09/01/2018 [CES 2018] Panasonic presenta la nuova Lumix GH5s, la più sensibile
17/11/2017 Prime impressioni sulla nuova Lumix G9
10/11/2017 Intervista a Yosuke Yamane, Division President Panasonic Corp
08/11/2017 Panasonic Lumix G9, pensata per il fotografo pro
08/11/2017 Panasonic ha un nuovo tele per la fotografia naturalistica: il Leica DG 200mm f/2.8 Power OIS
05/01/2017 [CES2017] Nuove Lumix FZ82 e GX800, caratteristiche da top di gamma
04/01/2017 [CES2017] 4K video e 6K foto: ecco la Panasonic GH5
19/09/2016 [Photokina] Le alte prestazioni della Lumix G80
Bookmark and Share

© 2015 Rodolfo Namias Editore Srl. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati.
Rodolfo Namias Editore Srl si trova in Via della Guardia, cap 29012 a Caorso PC (Italy)
p.iva:01656840335 - tel:(+39)02.7000.2222 / fax:(+39)02.71.30.30 - info(chiocciola)fotografia(punto)it / abbonamenti(chiocciola)fotografia(punto)it
alla scoperta della fotografia
cerca nel sito
Accedi al sito
User
Password