alla scoperta della fotografia
cerca nel sito
Accedi al sito
User
Password

Tutti Fotografi | Progresso Fotografico | Riviste Store | Zoom | Zoom 80 90 | Classic Camera | PC Photo | Abbonamenti
Prodotti | Servizi
Reflex | Compatte | Obiettivi
Centro Studi | Test Reflex | Test Obiettivi
Compito a Casa | Concorsi di Fotografia.it | Mi Piace Perché...
Il blog di Fotografia.it | A colloquio con la redazione
Concorsi | Mostre | Workshop
Registro Antifurto
Fotolibreria | Carrello | Abbonamenti
Skip Navigation Links
Dettaglio News
Data Pubblicazione: 05/06/2018

Sony presenta la nuova RX100VI
 

Sony presenta una nuova compatta, la nuova compatta. L'articolo determinativo perché RX100VI apre un nuovo capitolo in questo segmento, unendo la classica fotocamera compatta alla più versatile superzoom.
Andiamo con ordine, le novità sono tante. Partiamo da ciò che è rimasto invariato da RX100V: il sensore è sempre lo stesso, il classico BSI CMOS Stacked da 1"..e ci fermiamo qui perché il resto è completamente nuovo. La cosa più interessante è lo sviluppo dell'ottica: abbandonato il classico zoom 24-70mm si è passati ad un più lungo 24-200mm rendendo la macchina una vera e propria superzoom. Per mantenere la qualità l'obiettivo è composto da 4 elementi asferici che minimizzando l'aberrazione cromatica e 2 elementi ED che svolgono lo stesso lavoro alla focale di 200mm.
Le novità non finiscono qui: il comparto AF è quello di RX10IV con rilevamento di fase a 315 punti e copertura del 65% del sensore e velocità di 0.03 secondi. Inoltre ha la modalità Eye AF azionabile in qualsiasi momento premendo a lungo il tasto posto in mezzo alla ghiera sulla scocca posteriore. La raffica è da 24 fps con buffer fino a 233 immagini a piena risoluzione. Tutto ciò è reso possibile dal processore secondario LSI che, come su A9, aiuta quello principale Bionz X. Inoltre, notizia che piacerà a molti, è finalmente stato implementato il touch sul monitor posteriore da 3".
Sul fronte video si potrà registrare in 4K HDR grazie al nuovo profilo immagine HLG (Hybrid Log-Gamma); permangono le funzioni professionali S-Log3/S-Gamut3, Full HD 120p e Picture Profile alle quali si aggiungono le riprese in super slow motion 240 fps, 480 fps o 960 fps. Tutto questo nelle stesse, identiche, dimensioni compatte di sempre.
Sony RX100VI sarà disponibile a breve ad un prezzo di € 1300.

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile
commenti (0)

Notizie Correlate:
22/06/2018 I vincitori del concorso "RX0 Video Challenge"
08/06/2018 Sony RX100VI: le prime impressioni
07/03/2018 Un pomeriggio con la nuova Sony A7III
27/02/2018 Sony A7 Mark III, una piccola A9
26/02/2018 [MWC 2018] I nuovi Sony Xperia XZ2: fotocamera da 19 Mpxl e contenuti in 4K HDR nativo
26/01/2018 Call for entries: RX0 Video Challenge
04/12/2017 Nuove Sony CFast Serie G
27/10/2017 Qualche scatto con la nuova Sony A7RIII
25/10/2017 Sony A7RIII, riprogettata per l'uso professionale
12/09/2017 Sony RX10 IV, una bridge da 315 punti AF con raffica a 24fps
Bookmark and Share

© 2015 Rodolfo Namias Editore Srl. Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati.
Rodolfo Namias Editore Srl si trova in Via della Guardia, cap 29012 a Caorso PC (Italy)
p.iva:01656840335 - tel:(+39)02.7000.2222 / fax:(+39)02.71.30.30 - info(chiocciola)fotografia(punto)it / abbonamenti(chiocciola)fotografia(punto)it
alla scoperta della fotografia
cerca nel sito
Accedi al sito
User
Password